Red Bull Rookies Cup: al MotorLand Aragón gran finale della stagione 2013

Red Bull Rookies Cup: al MotorLand Aragón gran finale della stagione 2013

Hanika già Campione, italiani all’attacco

Commenta per primo!

Due gare per il gran finale della prima stagione a 4 tempi del monomarca che dal 2007 affianca nei principali round il Motomondiale. Al MotorLand Aragón di Alcañiz la Red Bull MotoGP Rookies Cup affronta l’ultimo appuntamento stagionale con Karel Hanika laureatosi Campione con un round d’anticipo, ma con tante tematiche d’interesse nelle due manche in programma tra sabato (partenza alle 16:30) e domenica (il via alle 15:30). Con 50 punti ancora in palio è caccia aperta al prestigioso riconoscimento di “runner up” del campionato su base KTM RC 250 R, con tanti giovani talenti under-18 del motociclismo internazionale decisi a sfruttare questa importante “vetrina” ad Alcañiz per garantirsi un ruolo da protagonista per la stagione 2014, non necessariamente nel monomarca promosso ed organizzato da Red Bull, KTM AG e Dorna Sports. Chi si presenterà con propositi ambiziosi l’anno venturo non può che esser il vero mattatore del 2013, il Campione in carica Karel Hanika, artefice di una stagione sensazionale con 5 pole in 7 round (pole sfumata soltanto ad Assen e Misano), 6 vittorie, peggior risultato due secondi posti oltre che un triplice-zero (non per proprie colpe) tra Sachsenring, Silverstone e Misano. Con questo ruolino di marcia l’originario di Brno potrà al MotorLand Aragón congedarsi dalla Red Bull MotoGP Rookies Cup senza pressioni-campionato, apprestandosi nei prossimi mesi a provare la KTM RC 250 GP del Red Bull KTM Ajo Factory Team in previsione dell’esordio nel mondiale Moto3 2014. Pagliani (96) vincitore a Misano Un premio ampiamente meritato da parte del pluri-campione ceco, austriaco e dell’Alpe Adria 125cc, deciso a chiuder in bellezza sui saliscendi dell’Aragona un biennio di successi nella Rookies Cup pur incontrando una vasta schiera di agguerriti avversari pronti a lottare per le posizioni di vertice. Questo il caso dei piloti di casa quali Jorge Martin, suo più diretto (si fa per dire…) inseguitore in classifica, Marcos Ramirez (in corsa per la vittoria a Misano, in lizza per il titolo nel CEV Moto3) e Diego Perez (ottavo in campionato in un 2013 dal rendimento altalenante), ma anche e soprattutto dei nostri principali portabandiera ad una manciata di punti dal secondo posto in graduatoria. Grazie alla sensazionale vittoria, la prima nella Rookies Cup, conseguita a Misano, l’ex Campione europeo ed italiano MiniGP 70cc Manuel Pagliani si presenterà ad Aragon a soli 8 punticini da Jorge Martin, motivato a ripetersi per chiuder un più che positivo 2013 che lo ha visto tra i grandi protagonisti sin dall’esordio stagionale al Circuit of the Americas di Austin. Bastianini (33) tra i grandi protagonisti del 2013 Punta in grande, nello specifico alla prima vittoria nella Rookies Cup sfumata più volte soltanto per una manciata di millesimi, anche Stefano Manzi, quinto in graduatoria con 2 punticini di margine rispetto a Enea Bastianini, vincitore di Gara 2 a Jerez e poleman e Misano. Pagliani, Manzi e Bastianini (in rigoroso ordine di classifica) saranno pertanto gli osservati speciali di un weekend dove cercherà di arricchire il proprio bottino di 10 punti anche Mario Tocca, ultima chance di ben figurare in una prima stagione a 4 tempi della Red Bull MotoGP Rookies Cup con Karel Hanika ed i nostri “Talenti Azzurri” in evidenza. Red Bull MotoGP Rookies Cup 2013 La Classifica di Campionato 01- Karel Hanika – CZE – KTM RC 250 R – 210 02- Jorge Martin – SPA – KTM RC 250 R – 145 03- Manuel Pagliani – ITA – KTM RC 250 R – 137 04- Marcos Ramirez – SPA – KTM RC 250 R – 121 05- Stefano Manzi – ITA – KTM RC 250 R – 118 06- Enea Bastianini – ITA – KTM RC 250 R – 116 07- Scott Deroue – NED – KTM RC 250 R – 107 08- Diego Perez – SPA – KTM RC 250 R – 103 09- Joan Mir – SPA – KTM RC 250 R – 84 10- Toprak Razgatlioglu – TUR – KTM RC 250 R – 80 11- Bradley Ray – GBR – KTM RC 250 R – 77 12- Soushi Mihara – JPN – KTM RC 250 R – 74 13- Joe Roberts – USA – KTM RC 250 R – 60 14- Jordan Weaving – RSA – KTM RC 250 R – 59 15- Darryn Binder – RSA – KTM RC 250 R – 34 16- Aris Michail – GER – KTM RC 250 R – 27 17- Olly Simpson – AUS – KTM RC 250 R – 26 18- Lukas Trautmann – AUT – KTM RC 250 R – 23 19- Corentin Perolari – FRA – KTM RC 250 R – 22 20- Tarran Mackenzie – AUT – KTM RC 250 R – 17 21- Yui Watanabe – JPN – KTM RC 250 R – 17 22- Mario Tocca – ITA – KTM RC 250 R – 10 23- Anthony Alonso – USA – KTM RC 250 R – 10 24- Felix Nassi – FIN – KTM RC 250 R – 3 Alessio Piana (Twitter: @AlessioPiana130)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy