125cc: KTM prosegue l’impegno nell’IDM con giovani piloti

125cc: KTM prosegue l’impegno nell’IDM con giovani piloti

Un poker di 4 talenti del motociclismo tedesco

Commenta per primo!

Si è ritirata dal Motomondiale, ma la KTM continuerà il proprio programma nella 125cc per aiutare i giovani talenti del motociclismo. Confermato l’impegno nella Red Bull Rookies Cup, dove metterà a disposizione le proprie RC 125, adesso si affianca anche un programma di supporto a due squadre dell’IDM 125, campionato tedesco.

La prima squadra che potrà contare sulle KTM “ufficiale” è HP Team, che porterà in pista il 15enne svizzero amien Raemy (12° nell’IDM 2009) e Philipp Ottl, 13 anni, figlio di Peter che ha corso a lungo nel Motomondiale. Ottl correrà anche la Rookies Cup e proviene dall’ADAC Junior Cup, dove ha concluso in seconda posizione lo scorso anno.

La seconda compagine sarà il Team Freudenberg, che ha puntato su Daniel Kartheiniger (17 anni, ex-Rookies Cup) e Toni Finsterbusch (16).

Il poker di “giovani” KTM proverà presto la moto per arrivare con la dovuta preparazione in vista dell’inizio della stagione in programma il 25 aprile all’Eurospeedway di Lausitz.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy