MotoE: Niki Tuuli comanda la prima giornata di test a Jerez

MotoE: Niki Tuuli comanda la prima giornata di test a Jerez

L’esordio della MotoE a Jerez è nel segno di Niki Tuuli, il più rapido alla fine del venerdì davanti ad Eric Granado ed a Randy De Puniet.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

Giornata importante oggi sulla pista di Jerez, con le nuove motociclette elettriche chiamate alla prima sessione di test ufficiali in ottica 2019, anno in cui si disputerà la prima stagione del neonato campionato MotoE. Il venerdì, con condizioni della pista in costante miglioramento rispetto al mattino, vedono Niki Tuuli (Ajo Motorsport) autore del tempo di riferimento in 1:51.721, seguito ad un decimo da Eric Granado (Esponsorama Racing) e da Randy De Puniet (LCR E-Team). Qui il “rumore” che fa la Energica Ego in rettilineo

Il nuovo programma completo dei tre giorni di test
Il nuovo programma completo dei tre giorni di test

Tre le sessioni realizzate nella giornata odierna, tutte di mezz’ora ciascuna, un programma che verrà mantenuto anche sabato e domenica. Non tutti i piloti presenti sono in pista contemporaneamente: ogni squadra ha a disposizione una sola moto, quindi i team con due piloti si vedono costrette a farli uscire a fasi alterne. Si comincia su una superficie del tracciato ancora umida per la pioggia notturna: in queste condizioni svetta Bradley Smith (ONE Energy Racing), seguito da Randy De Puniet e Mike Di Meglio (Estrella Galicia 0,0 Marc VDS), in pista anche Julián Miralles (pilota RFME Open 1000) per Avintia Esponsorama Racing e Luca Vitali (ex Superstock 1000) per Ongetta SIC58 Squadra Corse).

Test MotoE sessione 1

 

Una volta rientrati in pista per la seconda sessione, i piloti hanno trovato condizioni decisamente migliori ed i tempi hanno iniziato ad abbassarsi sensibilmente. Alla fine in testa abbiamo Niccolò Canepa (LCR E-Team), unico sotto il muro di 1:54 grazie ad un 1:53.959 stampato verso la fine del turno. Questo tempo gli ha permesso di chiudere davanti ad Eric Granado (Esponsorama Racing) ed a Bradley Smith, con Matteo Ferrari (Trentino Gresini MotoE) unico italiano in pista in questa sessione ed autore del 10° tempo. Da registrare anche un incidente, fortunatamente senza conseguenze.

Test MotoE sessione 2

 

 

Il terzo ed ultimo turno di giornata, svolto su pista sempre più asciutta, è stato ancora più combattuto, soprattutto negli ultimi minuti. In questa sessione si sono registrati i tempi migliori del venerdì, con l’ex pilota Moto2 Niki Tuuli portatosi al comando grazie ad un 1:51.721 realizzato proprio allo scadere. I più vicini a lui sono Eric Granado, secondo, e Randy De Puniet, 3°, ma in questo turno avviene l’esordio anche di Mattia Casadei (SIC58 Squadra Corse), il più giovane presente in MotoE.

Test MotoE sessione 3

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy