Moto2 Sachsenring Prove 1 Miguel Oliveira fa volare la KTM

Moto2 Sachsenring Prove 1 Miguel Oliveira fa volare la KTM

Gran passo e miglior tempo: Miguel Oliveira (KTM) primeggia nelle FP1 al Sachsenring davanti a Franco Morbidelli, bene anche Simone Corsi (4°).

Il solito plotone di 13 piloti racchiusi in meno di 1″, ma nelle prime prove libere della Moto2 al Sachsenring emerge un grande protagonista. Miguel Oliveira, in sella ad una KTM sempre più realtà della categoria ed in costante sviluppo (nuovo telaio e profilo aerodinamico le novità introdotte nelle ultime gare), stampa il miglior tempo in 1’24″976, primo ed unico ad infrangere il muro dell’1’25” nei 45 minuti di attività delle FP1. Il vice-Campione del Mondo Moto3 2015, già in grado di condurre il telaio WP-KTM in pole position e sul podio quest’anno, ha messo in mostra un passo superlativo che gli ha permesso di distanziare il capo-classifica di campionato Franco Morbidelli (KALEX Marc VDS, 2° a 239 millesimi) e Takaaki Nakagami, autore del terzo crono a 0″242 dalla vetta e prossimamente in viaggio direzione Suzuka per i primi test in ottica-8 ore.

Un bel viaggiare per il pilota portoghese in un’alternanza di telai nelle posizioni che contano: KTM, KALEX, ma anche la Speed Up con il nostro Simone Corsi (buon 4°) e Suter, rappresentata là davanti con Dominique Aegerter (Kiefer Racing) e Marcel Schrotter (Intact GP) rispettivamente in quinta e sesta posizione. Nel gruppone di testa è presente anche Francesco Bagnaia (Sky Racing Team VR46) che si attesta quale miglior rookie con il nono tempo, meglio di un Thomas Luthi che ha iniziato il weekend soltanto con l’undicesimo crono.

Chi di fatto manca all’appello è Mattia Pasini, resosi protagonista alla ‘Sachsen’ di un rovinoso highside risoltosi fortunatamente senza conseguenze per lui (un po’ meno per la sua KALEX…), in una sessione a dir poco rocambolesca: a terra anche Alex Marquez (poi 7°) e Yonny Hernandez alla curva 2, sventura analoga occorsa tra la Audi-Brucke e la Coca Cola Kurve rispettivamente ad Isaac Vinales (non al meglio per l’infortunio alla spalla destra rimediato ad Assen) e Tetsuta Nagashima. Per completare il novero dei piloti italiani, Stefano Manzi 20° precede Andrea Locatelli, più staccati gli alfieri Forward Racing, Luca Marini e Federico Fuligni, quest’ultimo al via in sostituzione del convalescente Lorenzo Baldassarri.

Moto2™ World Championship 2017
Sachsenring
Classifica Prove Libere 1

01- Miguel Oliveira – Red Bull KTM Ajo – KTM Moto2 – 1’24.976
02- Franco Morbidelli – EG 0,0 Marc VDS – KALEX Moto2 – + 0.239
03- Takaaki Nakagami – IDEMITSU Honda Team Asia – KALEX Moto2 – + 0.242
04- Simone Corsi – Speed Up Racing – Speed Up SF7 – + 0.371
05- Dominique Aegerter – Kiefer Racing – Suter MMX2 – + 0.378
06- Marcel Schrotter – Dynavolt Intact GP – Suter MMX2 – + 0.391
07- Alex Marquez – EG 0,0 Marc VDS – KALEX Moto2 – + 0.442
08- Hafizh Syahrin – Petronas Raceline Malaysia – KALEX Moto2 – + 0.494
09- Francesco Bagnaia – Sky Racing Team VR46 – KALEX Moto2 – + 0.713
10- Jorge Navarro – Federal Oil Gresini Moto2 – KALEX Moto2 – + 0.737
11- Thomas Luthi – carXpert Interwetten – KALEX Moto2 – + 0.759
12- Axel Pons – RW Racing GP – KALEX Moto2 – + 0.880
13- Sandro Cortese – Dynavolt Intact GP – Suter MMX2 – + 0.930
14- Xavier Simeon – Tasca Racing Scuderia Moto2 – KALEX Moto2 – + 1.049
15- Remy Gardner – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 1.085
16- Brad Binder – Red Bull KTM Ajo – KTM Moto2 – + 1.114
17- Mattia Pasini – Italtrans Racing Team – KALEX Moto2 – + 1.194
18- Augusto Fernandez – Speed Up Racing – Speed Up SF7 – + 1.357
19- Fabio Quartararo – Pons HP 40 – KALEX Moto2 – + 1.442
20- Stefano Manzi – Sky Racing Team VR46 – KALEX Moto2 – + 1.722
21- Andrea Locatelli – Italtrans Racing Team – KALEX Moto2 – + 1.732
22- Jesko Raffin – Garage Plus Interwetten – KALEX Moto2 – + 1.801
23- Isaac Vinales – BE-A-VIP SAG Team – KALEX Moto2 – + 1.849
24- Edgar Pons – Pons HP 40 – KALEX Moto2 – + 1.859
25- Iker Lecuona – Garage Plus Interwetten – KALEX Moto2 – + 1.952
26- Hector Garzo – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 2.058
27- Luca Marini – Forward Racing Team – KALEX Moto2 – + 2.167
28- Tetsuta Nagashima – Teluru SAG Team – KALEX Moto2 – + 2.315
29- Tarran Mackenzie – Kiefer Racing – Suter MMX2 – + 3.156
30- Yonny Hernandez – AGR Team – KALEX Moto2 – + 3.169
31- Khairul Idham Pawi – IDEMITSU Honda Team Asia – KALEX Moto2 – + 3.400
32- Federico Fuligni – Forward Racing Team – KALEX Moto2 – + 4.395

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy