Moto2 Le Mans Qualifiche: pole Luthi, prima fila Baldassarri

Moto2 Le Mans Qualifiche: pole Luthi, prima fila Baldassarri

Thomas Luthi conquista la pole in Moto2 a Le Mans davanti ad Alex Rins, Lorenzo Baldassarri (3°) in prima fila, in seconda Corsi (4°) e Morbidelli (6°).

Le qualifiche della categoria Moto2 sono fin dal primo momento un discorso a senso unico: Thomas Luthi conquista la pole position stampando anche il nuovo record del tracciato. In seconda posizione c’è Alex Rins, mentre è terzo Lorenzo Baldassarri, per la prima volta in prima fila. In top ten anche Simone Corsi (quarto) e Luca Marini (decimo).

Il turno comincia con il vice campione in carica Rins che si pone in testa, ma c’è anche la caduta di Folger alla Garage Vert. Ci vuole poco però perché Luthi scali la classifica superando il catalano, mentre a seguire ci sono Rins, Zarco, Morbidelli, Corsi e Baldassarri. Registriamo nel corso del turno varie cadute: Simeon alla ‘S’ Chemin aux Boeufs, Wilairot alla Museo, come poco dopo Vierge, protagonista di una doppia caduta. Finisce male la giornata di Oliveira, a terra alla ‘S’ Bleus, ma chiude in anticipo il turno anche Zarco, caduto alla curva 4 e non in grado di migliorarsi negli ultimi minuti.

Thomas Luthi quindi domina incontrastato le qualifiche di Le Mans, ma accanto a lui troviamo Alex Rins e Lorenzo Baldassarri. In seconda fila c’è Simone Corsi, che precede il campione in carica Johann Zarco e Franco Morbidelli. Più staccato il leader iridato Sam Lowes, solo nono oggi, mentre Luca Marini chiude la top ten. Per quanto riguarda gli altri italiani, Mattia Pasini (caduto alla Garage Vert proprio alla fine) è diciannovesimo, mentre Alessandro Tonucci scatterà dalla ventiseiesima casella.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy