Kalex Moto2: Jonas Folger in pista per un test Magneti Marelli

Kalex Moto2: Jonas Folger in pista per un test Magneti Marelli

Jonas Folger è ritornato in pista per altri due giorni di test con Kalex e Magneti Marelli. Sul tracciato di Brno presenti anche i tecnici dell’azienda italiana.

di Luigi Ciamburro
Test Kalex Moto2

Due settimane dopo il ritorno a sorpresa in pista durante i test Moto2 ad Aragon, questa settimana Jonas Folger è tornato in sella alla Kalex-Triumph a Brno. L’obiettivo principale del test di due giorni è stato il perfezionamento del sistema ECU Magneti-Marelli del 2019, a seguito di un aggiornamento software dell’azienda italiana. Al test hanno preso parte anche ingegneri dell’azienda italiana, ma rivedere in pista il pilota tedesco alimenta nuove voci per un suo possibile ritorno in pista, dopo il ritiro a sorpresa dal campionato di MotoGP per problemi di salute.

Mercoledì e giovedì di questa settimana abbiamo continuato il lavoro di sviluppo con il nostro telaio 2019, equipaggiato con l’ultimo aggiornamento del motore Triumph 765cc e l’elettronica standardizzata proveniente da Magneti-Marelli“, ha confermato Alexander Baumgärtel, Kalex CEO e Chief Designer. Sono stati due giorni di lavoro intenso grazie al bel tempo, intervallati da un acquazzone di due ore che ha concesso una pausa al giovedì durante l’ora di pranzo. “Penso che siamo stati in grado di fornire nuovo e preziose informazioni a Magneti-Marelli. Inoltre, grazie al supporto dei loro tecnici in loco per lavorare sulla messa a punto della centralina elettronica”.

Kalex ha potuto lavorare anche sui dettagli del telaio, su cui ha ammesso una certa soddisfazione, ma non sono stati rilasciati tempi ufficiali sul giro. “In questo caso i tempi sul giro non erano al centro dell’attenzione, ma siamo stati molto attenti a mantenere condizioni coerenti. Questa è stata una delle ragioni per cui in entrambi i giorni abbiamo utilizzato solo l’opzione degli pneumatici più duri che è stato di enorme aiuto in questo senso”, ha aggiunto Baumgartel. A differenza del test di Aragon, nessun commento ufficiale è stato fornito da Jonas Folger, ma il manager di Kalex assicura: “Ha fatto un lavoro fantastico. In questa fase del nostro progetto è stato di grande aiuto per noi”.

MXGP Videopass: prezzi e offerte disponibili

Concorso online 4moto.it: indovina chi vince a Misano

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy