Supersport Donington Prove 1 Re Sofuoglu prenota il tris

Supersport Donington Prove 1 Re Sofuoglu prenota il tris

Supersport Donington Prove 1 Re Sofuoglu prenota il tris Il pilota turco velocissimo nella prima ora di libere Precede Jacobsen e Mahais Primo italiano Gamarino 11°

Commenta per primo!

Kenan Sofuoglu è stato imprendibile nella prima ora di prove libere che ha aperto il sesto week end del Mondiale Supersport. In una giornata quasi estiva, con sole splendente e 25°C di temperatura, il pilota turco ha girato in 1’31″193, un passo insostenibile per tutti gli altri.

Il cinque volte campione del Mondo, reduce dalle due vittorie di Assen e Imola, sta tirando come un ossesso con il chiaro obiettivo di puntare al tris e recuperare terreno nel Mondiale dopo l’infortunio d’inizio stagione che gli ha fatto saltare Australia e Thailandia, senza contare l’atterramento subìto nel terzo round ad Aragon. Pur partito con tre gare di handicap, Re Sofuoglu ha tutta la possibilità di rimettersi in gioco, se continuerà a questo ritmo. Intanto si è lasciato dietro i soliti noti, cioè l’americano PJ Jacobsen, punta MV Agusta, e il francese Lucas Mahias, pupillo Yamaha leader del Mondiale e unico che – al momento – sembra avere il potenziale per provare ad arginare il talento di Kenan e il potenziale Kawasaki.

E’ stato un turno negativo per i colori italiani. Christian Gamarino è undicesimo, a quasi un secondo dal capofila, seguono Roberto Rolfo 16., Alex Baldolini 17 e Alex Zaccone 18. Più lontano ancora Federico Caricasulo uscito malconcio dall’impegno imolese e soltanto 25. con la seconda Yamaha ufficiale. Chiudono le fila Canducci con il 30. tempo davanti a Cretaro.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy