Superbike Portimao Gara 1: Ben Spies vince, cade Haga

Superbike Portimao Gara 1: Ben Spies vince, cade Haga

Ben Spies è il nuovo leader del mondiale

Commenta per primo!

Ben Spies è il vincitore di gara 1 dell’ultimo round della stagione 2009 del mondiale Superbike, e balza di nuovo in testa alla classifica del mondiale con ben quindici punti di vantaggio, complice il ritiro di Noriyuki Haga il quale ha perso l’anteriore nella parte iniziale della corsa. La gara dell’americano di casa Yamaha ufficiale è perfetta: scatto perentorio dalla prima casella e mantenimento della leadership fino alla bandiera a scacchi. Il texano ha mantenuto un passo di gara sempre costante, amministrando il gap ottenuto all’inizio e facendo la differenza nel finale, quando gli avversari hanno alzato i loro riferimenti.

Tutto il contrario per Haga: la partenza non è stata delle migliori, così che il giapponese si è ritrovato nel bel mezzo della bagarre assieme a Leon Haslam, Jonathan Rea e Shane Byrne. Poi al settimo giro avviene il disastro, “Nitronori” va largo e perde l’anteriore: gara finita, zero punti. A Spies viene segnalata l’uscita del rivale, ma l’americano non si scompone e continua col suo passo. Dietro di lui Max Biaggi, Jonathan Rea e Shane Byrne non lasciano scappare del tutto Spies, con il romano capace di arrivare fino a 2 decimi dal leader della gara.

Nel finale di gara, Jonathan Rea riesce a passare Biaggi per la seconda posizione, a causa anche di una distrazione dell’italiano dovuta ad una nuvola d’olio rilasciata dalla Yamaha di Roland Resch che ha creato una zona di non visibilità sul rettilineo finale. Ben Spies conclude così in prima posizione davanti a Jonathan Rea e a Max Biaggi, capace negli ultimi giri di rintuzzare gli attacchi di un Shane Byrne in grande forma.

Michel Fabrizio con l’altra Ducati ufficiale conclude quinto, davanti a un sorprendente Leon Camier con l’altra Aprilia ufficiale, Carlos Checa con la seconda Honda Ten Kate e Ruben Xaus con la BMW. Lunga la lista dei piloti non arrivati al traguardo: oltre a Noriyuki Haga non hanno visto la bandiera a scacchi Jakub Smrz, Sylvain Guintoli, Leon Haslam e Troy Corser.

HANNspree Superbike World Championship 2009
Portimao, Classifica Gara 1

01- Ben Spies – Yamaha World Superbike Team – Yamaha YZF R1 – 22 giri
02- Jonathan Rea – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 1000RR – + 1.697
03- Max Biaggi – Aprilia Racing – Aprilia RSV4 Factory – + 2.113
04- Shane Byrne – Team Sterilgarda – Ducati 1198 RS – + 2.757
05- Michel Fabrizio – Ducati Xerox Team – Ducati 1198 F09 – + 14.753
06- Leon Camier – Aprilia Racing – Aprilia RSV4 Factory – + 20.044
07- Carlos Checa – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 1000RR – + 25.634
08- Ruben Xaus – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR – + 31.104
09- Matthieu Lagrive – Honda Althea Racing – Honda CBR 1000RR – + 36.689
10- Matteo Baiocco – Guandalini Racing – Ducati 1198 RS – + 39.331
11- Broc Parkes – Kawasaki World Superbike Racing Team – Kawasaki ZX 10R – + 41.827
12- Makoto Tamada – Kawasaki World Superbike Racing Team – Kawasaki ZX 10R – + 41.882
13- David Salom – Team Pedercini – Kawasaki ZX 10R – + 54.967
14- David Checa – Yamaha France GMT94 Ipone – Yamaha YZF R1 – + 1’38.533
15- Luca Scassa – Team Pedercini – Kawasaki ZX 10R – a 4 giri

Valerio Piccini

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy