Supersport: ritorno alla vittoria per Fabien Foret

Supersport: ritorno alla vittoria per Fabien Foret

Regala la vittoria in casa al team Kawasaki Intermoto Step

Commenta per primo!

Una vittoria da incorniciare. A Brno Fabien Foret non soltanto è tornato sul gradino più alto del podio a distanza di 5 gare dall’affermazione conseguita ad Imola lo scorso mese di maggio, ma si è rilanciato nella corsa al titolo iridato Supersport 2012.

Al secondo posto nella classifica “all time” della categoria con 15 affermazioni e preceduto soltanto da Kenan Sofuoglu (19), il Campione del Mondo 2002 ora sconta uno svantaggio di 29 punti proprio dal pilota turco, restando in piena corsa per la vittoria finale.

Il piano era di dare il massimo dal primo all’ultimo giro“, spiega Fabien Foret. “Sono partito bene e, nei primi giri, sono stato in grado di guadagnare un buon vantaggio rispetto agli altri piloti. Purtroppo verso metà gara Kenan (Sofuoglu) si è rifatto sotto e, poco più tardi, è persino riuscito a superarmi.

A quel punto ho cercato di gestire la situazione, di non strafare e gestire gli pneumatici: in diversi settori lui aveva qualcosa in più, al contrario in altri punti ero più veloce. Sono riuscito a riportarmi davanti e la bandiera rossa mi ha consegnato la vittoria: è stato un rischio, ma ne è valsa la pena col senno di poi!”

Va detto che Fabien Foret ha regalato al team Kawasaki Intermoto Step di Josef Kubíček la seconda vittoria “casalinga” consecutiva, ripensando al trionfo (su Honda) di Gino Rea dello scorso anno.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy