Supersport Phillip Island Qualifiche 1: Lascorz batte Laverty

Supersport Phillip Island Qualifiche 1: Lascorz batte Laverty

Solo cinque millesimi di vantaggio per lo spagnolo

Commenta per primo!

Sedici piloti in pista, ma che spettacolo! Da tempo non si ricordava una Supersport così competitiva e combattuta: primo turno di qualifiche ufficiali a Phillip Island, sei piloti in 3 decimi. Ripetiamo: 3 decimi di secondo. Cosa aspettarsi da domenica? Grande spettacolo e pronostico apertissimo, ricetta della 600cc di quest’anno che, in barba a crisi e concorrenza di altri campionati, propone sostanzialmente sei, sette piloti in lizza per la vittoria.

Come nelle libere mattutine resta una Kawasaki al comando, quella di Joan Lascorz capace di proiettarsi fino al crono di 1’34″629, ovvero 5/1000 su Eugene Laverty (!), 54 su Kenan Sofuoglu (!!) terzo in classifica. Possiamo proseguire: Katsuaki Fujiwara a 1 decimo, Michele Pirro a 2 (e nel suo giro buono con il miglior tempo nei primi 3 intermedi, attenzione al campione italiano in carica…), Chaz Davies con la Triumph a 3/10.

Rispolverando i tempi d’oro della categoria pre-epopea Ten Kate, a Phillip Island c’è anche Fabien Foret con la Kawasaki Lorenzini by Leoni da seguire, settimo a 6/10, che ha preceduto Miguel Praia (Parkalgar Honda) e Sebastien Charpentier, in risalita con la Triumph Daytona 675 al ritorno ufficiale in gara dopo due anni di assenza (Endurance a parte).

Per la casa britannica, che nel 2008 alla prima apparizione a Phillip Island sfiorò il podio con la Daytona preparata da Caracchi condotta da McCoy, non ha girato David Salom, ancora fermo ai box. Sono così 16 i piloti classificati, tra cui i nostri Massimo Roccoli (12°), Danilo Dell’Omo (15°) e Paola Cazzola (16°), capace di migliorarsi di 6 decimi rispetto alle prove del mattino.

Supersport World Championship 2010
Phillip Island, Classifica Qualifiche 1

01- Joan Lascorz – Kawasaki Provec Motocard.com – Kawasaki ZX-6R – 1’34.629
02- Eugene Laverty – Parkalgar Honda – Honda CBR 600RR – + 0.005
03- Kenan Sofuoglu – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 600RR – + 0.054
04- Katsuaki Fujiwara – Kawasaki Provec Motocard.com – Kawasaki ZX-6R – + 0.154
05- Michele Pirro – Kawasaki Provec Motocard.com – Honda CBR 600RR – + 0.289
06- Chaz Davies – ParkinGO Triumph BE1 – Triumph Daytona 675 – + 0.310
07- Fabien Foret – Team Lorenzini by Leoni – Kawasaki ZX-6R – + 0.604
08- Miguel Praia – Parkalgar Honda – Honda CBR 600RR – + 1.133
09- Sebastien Charpentier – ParkinGO Triumph BE1 – Triumph Daytona 675 – + 1.410
10- Jason DiSalvo – ParkinGO BE1 Triumph – Triumph Daytona 675 – + 1.579
11- Robbin Harms – Harms Benjan Racing – Honda CBR 600RR – + 1.666
12- Massimo Roccoli – Intermoto Czech – Honda CBR 600RR – + 1.716
13- Gino Rea – Intermoto Czech – Honda CBR 600RR – + 2.386
14- Alexander Lundh – Cresto Guide Racing Team – Honda CBR 600RR – + 2.979
15- Danilo Dell’Omo – Kuja Racing – Honda CBR 600RR – + 3.773
16- Paola Cazzola – Kuja Racing – Honda CBR 600RR – + 4.643

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy