MXGP Russia, Qualifiche: Vince Herlings, 5° Tony Cairoli

MXGP Russia, Qualifiche: Vince Herlings, 5° Tony Cairoli

A Orlyonok Jeffrey Herlings vince la gara di qualifica battendo Jeremy van Horebeek. Tony Cairoli 5° dopo una caduta. Il 1° maggio gare in diretta su Corsedimoto.

di Alessandro Palma

La gara di qualifica del Mondiale MXGP a Orlyonok è stata vinta da Jeffrey Herlings. Il giovane olandese ha rimontato fino alla prima posizione dopo una partenza “disturbata” dalla caduta di Tim Gajser e alla fine ha battuto Jeremy van Horebeek dopo averlo superato a pochi minuti dalla bandiera a scacchi. Solo 5° Antonio Cairoli, vittima di una caduta nelle fasi finali.

VINCE HERLINGS – All’inizio Herlings ha avuto lo spunto migliore, ma la caduta di Tim Gajser alla prima curva (contatto con Romain Febvre) ha rallentato l’olandese e alcuni altri piloti. Ritrovatosi quarto, il leader del campionato ha recuperato fino a portarsi in seconda posizione e a pochi minuti dal termine si è portato in testa superando Jeremy van Horebeek. Herlings ha così vinto la gara di qualifica davanti al pilota belga, distante un secondo e mezzo, e all’ex-MX2 Julien Lieber, terzo a scapito di Tony Cairoli. Il pilota siciliano si trovava terzo, ma una caduta a pochi minuti dal termine lo ha relegato al quinto posto dietro anche a Clement Desalle.

FEBVRE DUE VOLTE A TERRA – La gara è stata vinta da Herlings, ma chi ha occupato la prima posizione per buona parte della contesa è stato Romain Febvre. Il Campione del Mondo MXGP 2015 ha condotto la gara per metà dei 20 minuti (+ 2 giri) a disposizione, salvo poi finire a terra ed essere superato da van Horebeek ed Herlings. Successivamente Febvre è finito a terra un’altra volta nel tentativo di recuperare e questo lo ha fatto precipitare fino all’11° posto, suo piazzamento finale.

DIRETTA CORSEDIMOTO – Le due gare della MXGP a Orlyonok sono previste per martedì 1° maggio alle ore 13:15 e 16:10 ora italiana e, così come tutte le altre gare, saranno visibili in diretta su Corsedimoto.

MX2 – Le qualifiche della MX2 hanno visto Pauls Jonass nuovamente in prima posizione. Il Campione del Mondo in carica è reduce da due round molto difficili tra Pietramurata e Agueda e in Russia punta a rilanciarsi e ad arginare la rimonta di Jorge Prado, finito 2° alle sue spalle. Terzo posto per il pilota Honda Calvin Vlaanderen, che ha battuto l’idolo di casa Vsevolod Brylyakov, mentre il migliore degli italiani è stato nuovamente Michele Cervellin (7°).

Photo Credit: Eustasio Santoro

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy