FSBK Pau Kenny Foray non si batte: doppietta e fuga in campionato

FSBK Pau Kenny Foray non si batte: doppietta e fuga in campionato

Nuova doppietta di Kenny Foray (Tecmas BMW) nel quarto round del FSBK Championnat de France Superbike disputatosi a Pau Arnos.

All’effettivo giro di boa della stagione 2017, il FSBK Championnat de France Superbike trova in Kenny Foray un indiscusso mattatore. L’abituale protagonista dell’Endurance, da un biennio a questa parte legatosi a BMW per il doppio impegno tra EWC e FSBK, ha dominato la scena nel quarto appuntamento stagionale della Superbike transalpina disputatosi al Circuit di Pau-Arnos, tracciato della Nouvelle Aquitaine tornato nel calendario lo scorso anno che ha messo in mostra tutto il potenziale del forte pilota francese in sella alla BMW S1000RR gommata Pirelli del Tecmas Racing Team.

GARA 1: KENNY FORAY REGOLA DAVID PERRET

A dispetto dell’epilogo delle due gare, il weekend di Kenny Foray era iniziato più in salita del previsto. David Perret, tra le giovani promesse del motociclismo francese, con la Yamaha R1 del Team Deletang si era assicurato la pole position per Gara 1, trovando il modo di ribadirla allo spegnimento del semaforo ritrovandosi davanti al Campione in carica David Checa (Yamaha TCP Racing), Axel Maurin (Yamaha CMS) e lo stesso Foray. L’alfiere Tecmas BMW, una volta scrollatosi di dosso le Kawasaki SRC di Gines e Berchet, da lì a poco troverà il modo di superare una dopo l’altra le tre R1 di testa e, a 8 giri dal termine, viaggiare spedito verso l’ennesima vittoria. Con un consistente vantaggio di 2″3 Kenny Foray riuscirà pertanto ad aggiudicarsi la quarta affermazione consecutiva a precedere un sempre più convincente David Perret con David Checa a completare il podio. “Medaglia di legno” per Mathieu Gines con il Team Kawasaki SRC che può consolarsi con la vittoria di Morgan Berchet tra i piloti iscritti alla Superbike Challenger (under 28), non distante da protagonisti come il pluri-iridato Endurance Etienne Masson (6° con la nuova Suzuki GSX-R 1000 schierata dallo Junior Team LMS) e Julien Millet (Yamaha Moto Performances), abitualmente impegnato nel FIM EWC con Trick Star Racing.

FSBK Championnat de France Superbike 2017
Circuit Europeen Pau-Arnos
Classifica Gara 1

01- Kenny Foray – Team Tecmas BMW – BMW S1000RR – 20 giri
02- David Perret – Team Deletang – Yamaha YZF R1 – + 2.398
03- David Checa – TCP Racing – Yamaha YZF R1 – + 3.400
04- Mathieu Gines – Team SRC Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 3.648
05- Axel Maurin – Team CMS – Yamaha YZF R1 – + 8.364
06- Etienne Masson – Junior Team LMS Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 12.290
07- Julien Millet – Moto Performances – Yamaha YZF R1 – + 13.347
08- Morgan Berchet – Team SRC Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 13.830
09- Anthony Dos Santos – Team Best of Bike IPONE – Yamaha YZF R1 – + 19.871
10- David Muscat – Team Ducati – Ducati Panigale – + 20.104
11- Gabriel Pons – Team Thomas Superpole – Kawasaki ZX-10R – + 20.505
12- Alex Plancassagne – 3ART Yam’Avenue – Yamaha YZF R1 – + 20.806
13- Baptiste Guittet – Junior Team LMS Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 25.502
14- Robin Camus – Junior Team LMS Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 29.227
15- Jonathan Hugot – Team OGP – Yamaha YZF R1 – 33.259
16- Maxime Bonnot – Team Tecmas BMW – BMW S1000RR – + 33.556
17- Mathieu Charpin – Twist Ring Racing – Kawasaki ZX-10R – + 34.467
18- Yani Todisco – Team LRP – Ducati Panigale – + 43.050
19- Steven Neumann – Racing Moto Club du Circuit d’Albi – Yamaha YZF R1 – + 50.786
20- Romain Monticelli – Monti’R Racing – Kawasaki ZX-10R – + 53.156
21- Alan Agogue – Moto Sport Courneuvien 93 – Kawasaki ZX-10R – + 1’00.601
22- Randy Pagaud – Team OGP – Yamaha YZF R1 – + 1’02.273
23- Mathieu Dumas – Team CMS – Yamaha YZF R1 – + 1’02.364
24- Remy Briatte – PLV Racing – Yamaha YZF R1 – + 1’07.548
25- Ludovic Cirard – Shogun Moto – Yamaha YZF R1 – + 1’17.859
26- Anthony Brivady – Moto Club Pau Arnos – Yamaha YZF R1 – + 1’17.986

Kenny Foray (78) precede David Checa (94) e Mathieu Gines (41)
Kenny Foray (78) precede David Checa (94) e Mathieu Gines (41)

GARA 2: ANCORA UNA DOPPIETTA PER KENNY FORAY

Con temperature torride nel pomeriggio si è disputata Gara 2 all’insegna di diversi colpi di scena. Allo start l’orgoglio del Campione in carica David Checa (Yamaha TCP Racing) si fa valere, con Kenny Foray (Tecmas BMW) che ha avuto il suo bel daffare per contenere anche l’avanzata di Axel Maurin e delle Kawasaki SRC di Morgan Berchet e Mathieu Gines. Giro dopo giro Foray riuscirà a superare Checa viaggiando verso l’ennesima vittoria, ratificata con l’esposizione della bandiera rossa al 18° dei 20 giri previsti in seguito alla caduta di Gines quando si ritrovava in piena corsa per il podio. Kenny Foray concretizza così la quinta vittoria di fila a precedere nuovamente le Yamaha R1 di David Checa e David Perret, ritrovandosi ora a quota 166 al comando della classifica di campionato distanziando lo stesso Perret (114). Nella Superbike Challenger nuova vittoria di Morgan Berchet (Team Kawasaki SRC) che porta a 21 punti il proprio vantaggio nella generale su Gabriel Pons (Kawasaki Team Thomas Superpole).

FSBK Championnat de France Superbike 2017
Circuit Europeen Pau-Arnos
Classifica Gara 2

01- Kenny Foray – Team Tecmas BMW – BMW S1000RR – 18 giri
02- David Checa – TCP Racing – Yamaha YZF R1 – + 1.195
03- David Perret – Team Deletang – Yamaha YZF R1 – + 2.654
04- Axel Maurin – Team CMS – Yamaha YZF R1 – + 12.122
05- Etienne Masson – Junior Team LMS Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 15.792
06- Alex Plancassagne – 3ART Yam’Avenue – Yamaha YZF R1 – + 15.967
07- Morgan Berchet – Team SRC Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 18.692
08- Anthony Dos Santos – Team Best of Bike IPONE – Yamaha YZF R1 – + 20.489
09- Maxime Bonnot – Team Tecmas BMW – BMW S1000RR – + 25.258
10- Baptiste Guittet – Junior Team LMS Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 25.963
11- David Muscat – Team Ducati – Ducati Panigale – + 27.334
12- Gabriel Pons – Team Thomas Superpole – Kawasaki ZX-10R – + 28.151
13- Yani Todisco – Team LRP – Ducati Panigale – + 33.345
14- Mathieu Charpin – Twist Ring Racing – Kawasaki ZX-10R – + 37.740
15- Romain Monticelli – Monti’R Racing – Kawasaki ZX-10R – + 42.608
16- Jonathan Hugot – Team OGP – Yamaha YZF R1 – + 47.790
17- Alan Agogue – Moto Sport Courneuvien 93 – Kawasaki ZX-10R – + 52.566
18- Remy Briatte – PLV Racing – Yamaha YZF R1 – + 58.252
19- Randy Pagaud – Team OGP – Yamaha YZF R1 – + 1’01.976
20- Antoine Serasset – Apex Motos 3C Team – Kawasaki ZX-10R – + 1’02.699
21- Jimmy Maccio – PL Performances – Kawasaki ZX-10R – + 1’02.903
22- Anthony Brivady – Moto Club Pau Arnos – Yamaha YZF R1 – + 1’04.251
23- Ludovic Cirard – Shogun Moto – Yamaha YZF R1 – a 1 giro
24- Robin Camus – Junior Team LMS Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – a 1 giro

Per il FSBK Championnat de France Superbike prossimo appuntamento nel fine settimana dell’8-9 luglio a Magny-Cours, quinto di sette appuntamenti previsti dal calendario 2017.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy