Endurance FIM EWC: debutto stagionale per il Team No Limits in vista della 24h Le Mans

Endurance FIM EWC: debutto stagionale per il Team No Limits in vista della 24h Le Mans

A Cremona Test per il Team No Limits di Moreno Codeluppi, Jacopo Zizza sviluppa le due Suzuki GSX-R 1000 in previsione della 24 ore di Le Mans.

Commenta per primo!

La 24 ore di Le Mans è alle porte ed il Team No Limits, per affrontare l’interminabile maratona che si correrà i 9-10 aprile prossimi, ha fatto debuttare per questa stagione le due Suzuki GSX-R 1000 al Cremona Circuit al fine di testare e collaudare le moto dopo gli aggiornamenti dei mesi invernali.

In pista Jacopo Zizza si è dovuto sbbbarcare il carico di lavoro da solo per tutta la mattinata, alternandosi senza sosta sulle due moto per rodarle nella maniera migliore. A causa di un infortunio al ginocchio dell’ultimo minuto del Team Manager (nonchè ex-pilota del Mondiale Endurance) Moreno Codeluppi che avrebbe dovuto dividersi il lavoro con Zizza, all’ultimo è stato chiamato Andrea Deimichei, il quale nel pomeriggio non solo ha alleggerito il lavoro al futuro compagno di squadra, ma ha fatto un’esperienza importante in vista del suo debutto ad agosto alla 8 ore di Oshersleben

A fine giornata, Moreno Codeluppi è stato soddisfatto del lavoro svolto. “Abbiamo centrato i nostri obbiettivi di giornata, alla fine abbiamo percorso con le due moto un totale di 140 giri, con cicli per ogni moto di 90 minuti a 6000 giri e di un’ora a 8000.

Jacopo Zizza in sella alla Suzuki GSX-R 1000 No Limits al Cremona Circuit
Jacopo Zizza in sella alla Suzuki GSX-R 1000 No Limits al Cremona Circuit

Ora la “palla” passa a Niccolò Rosso, Giovanni Baggi, Alessio Toffanin e Federico Natali, pronti a sfruttare al meglio tutto il lavoro fatto fin qui“, ha concluso Codeluppi. Per il Team No Limits, unica squadra italiana impegnata nel Mondiale, appuntamento per la 24 Heures Moto di Le Mans del 9-10 aprile prossimo, evento che inaugurerà la stagione 2016 del FIM Endurance World Championship.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy