Endurance FIM EWC: Aprilia Le Mans 2 Roues ci riprova

Endurance FIM EWC: Aprilia Le Mans 2 Roues ci riprova

Aprilia Le Mans 2 Roues si ripresenterà al via della 24 Heures Moto Le Mans del FIM EWC con una RSV4 gommata Pirelli.

di Alessio Piana, @alessiopiana130

Se nel recente passato Aprilia con una RSV 1000R ha preso parte ufficialmente a diverse prove del Mondiale Endurance (8 ore di Suzuka compresa), la casa di Noale da qualche stagione a questa parte vede i propri colori difesi nel FIM EWC e, nello specifico, alla 24 Heures Moto Le Mans da una compagine tutta francese. Si tratta del team Aprilia Le Mans 2 Roues, nuovamente al via dell’edizione 2016 della maratona d’Oltralpe in programma il 9-10 aprile prossimi sul celebre circuito della Sarthé.

Costretti al ritiro lo scorso anno dopo sole 7 ore di gara, l’obiettivo 2016 per la struttura diretta da Emmanuel Parisse (pilota e titolare della squadra) è di vedere la bandiera a scacchi. “Non abbiamo budget da team ufficiali, ma riusciamo a distinguerci dalla massa con un progetto serio e migliorandoci ad ogni esperienza maturata“, ha ammesso lo stesso Parisse che per la 24 ore di Le Mans 2016 oltre a Sebastien Boizart ha convocato in squadra Nelson Major, trascorsi convincenti nella Red Bull MotoGP Rookies Cup e nell’Europeo Superstock 600.

Di per sé la Aprilia RSV4 è una moto affidabile e competitiva, lo testimonia il fatto che ci qualifichiamo stabilmente a centro gruppo. L’unico problema sono le eventuali cadute: rispetto ad una moto giapponese la RSV4 è più difficile da riparare, richiede tempistiche più lunghe e spesso compromettono l’esito della gara. Per questo in squadra definiamo sempre una tabella di marcia votata esclusivamente a vedere il traguardo, senza correr rischi inutili“.

Aprilia Le Mans 2 Roues non sarà tuttavia l’unico team che porterà in pista una RSV4 alla 24 Heures Moto Le Mans: ha scelto di sposare la casa di Noale anche il Team Mongore 13 Endurance/Accelere Moto 71 che affiderà proprio una RSV4 preparata secondo le specifiche FIM EWC all’equipaggio tutto transalpino formato da Emmanuel Sanchez, Joris Bortoluzzi, Stephane Geslin e con Renauld Bouton in qualità di riserva.

Foto Aprilia Le Mans 2 Roues Beauval – Zerrilli

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy