Coppa Italia FMI: Finalissima al Mugello, 13 gare in programma

Coppa Italia FMI: Finalissima al Mugello, 13 gare in programma

Nel week end 14-15 ottobre 5° e conclusivo appuntamento della Coppa Italia con i trofei FMI: tante gare in programma per due giornate a tutta velocità

Commenta per primo!

Conclusa la stagione dell’ELF CIV, nel fine settimana del 14-15 ottobre la Coppa Italia affronterà il suo 5° nonché conclusivo round al Mugello Circuit. In una stagione di successo che ha riaffermato la bontà di una formula che mette a confronto, nel novero dei Trofei Approvati FMI, piloti di comprovata esperienza ed i cosiddetti “amatori”, complessivamente 13 gare offriranno gli ultimi verdetti tra il Trofeo Italiano Amatori, Bridgestone Champions Challenge, Yamaha R3 Cup, International Grand Prix ed il gradito ritorno, in prova unica, della Motoxracing Cup.

TROFEO ITALIANO AMATORI –  Il Mugello offrirà gli ultimi verdetti del Trofeo Italiano Amatori 2017, il campionato dei piloti non-professionisti gestito dal Moto Club Motolampeggio di Roma presieduto da Daniele Alessandrini prossimo ad esser affiancato, sempre nell’ambito della Coppa Italia, l’anno prossimo dall’inedita 300 Italian Cup. Con Massimo Gamba (600 Base) e Giorgio Cannone (1000 Avanzato) già laureatisi Campioni a Vallelunga, tutto è ancora in gioco nelle altre graduatorie: tra le 600 primati per Carlo Corsini (Pro) e Alessandro Peri (Avanzato), passando alle 1000 difenderanno le rispettive leadership Daniele D’Adda (Base) e Simone Sbrana (Pro).

cover posterBRIDGESTONE CHAMPIONS CHALLENGE – Giunta alla sua nona edizione, il Bridgestone Champions Challenge promosso dalla Ideal Gomme Racing al Mugello vivrà l’epilogo della stagione 2017 con molteplici tematiche d’interesse nelle classi 1000 e 600. Partendo dalla classe regina, Alessio Terziani conduce in virtù dell’ennesima vittoria maturata a Vallelunga a precedere Andrea Poggi e Sebastiano Zerbo, tornato quest’anno in pianta stabile al via di un campionato tricolore. Più incerta la situazione nella Bridgestone Champions Challenge 600 con Alessandro Moncigoli capo-classifica, pronto a difendersi dagli assalti di Luciano Leotta e Marco Ferroni.

YAMAHA R3 CUP -Distintosi tra le serie monomarca di maggior successo del panorama nazionale, la Yamaha R3 Cup ottimamente promossa ed organizzata grazie all’impegno di AG Motorsport Italia al Mugello vivrà un fine settimana con in palio diversi titoli nelle varie graduatorie, non per quanto concerne l’assoluta. In trionfo a Vallelunga, il sedicenne Luca Bernardi si è assicurato il titolo portando a compimento un 2017 capolavoro che lo ha visto aggiudicarsi anche il massimo alloro nell’ELF CIV Supersport 300, sempre in sella ad una Yamaha YZF-R3.

INTERNATIONAL GRAND PRIX –  Per l’ottavo round stagionale intitolato al main sponsor Gierre, l’International Grand Prix si presenterà al Mugello con una considerevole adesione di piloti stranieri e diverse novità. Laureatisi Campioni con una tappa d’anticipo, Jarno Ronzoni (250 GP) ed Andrea Bergamaschini (125 GP) punteranno a chiudere in bellezza il 2017 nella serie organizzata dal Moto Club 250 GP presieduto da Roberto Marchetti. Da segnalare la presenza di Andrea Bolondi, grande appassionato e collezionista, il quale farà “passerella” con la sua Cagiva C594 protagonista del Mondiale 500cc 1994 con John Kocinski.

MOTOXRACING CUP – Conclusa con successo la prima stagione della Dunlop Cup, per il weekend del Mugello Motoxracing ed EMG Eventi hanno organizzato la rinnovata edizione della “Motoxracing Cup”, di ritorno dopo alcuni anni di assenza. Riservato ai piloti amatoriali di tutte le fasce d’età, al via del Trofeo sono ammesse moto 600cc e 1000cc in configurazione Open equipaggiate esclusivamente con le coperture Dunlop D212 GP PRO, con la possibilità di utilizzare anche la nuova mescola Dunlop D213 per quanto risultando al di fuori della classifica assoluta.

PROGRAMMA – Tredici gare caratterizzeranno l’atto conclusivo della Coppa Italia 2017. Sabato spazio alle qualifiche ufficiali e, per quanto concerne il Trofeo Italiano Amatori, le prime gare delle classi 600 Base (partenza alle 13:45) e 1000 Base (il via alle 14:35). L’indomani ricco programma senza soste con le restanti 11 gare dalle 9:45 fino alle 17:45 tra il Trofeo Italiano Amatori 100 Avanzato, Motoxracing Cup, International Grand Prix, Bridgestone Champions Challenge e la finalissima della Yamaha R3 Cup.

BIGLIETTI – Ingresso gratuito per la giornata di venerdì 13 ottobre, mentre sabato gli appassionato potranno assistere gratuitamente alle attività dal prato, supplemento di 10 € (5 € ridotto) per la terrazza box e tribuna. Discorso analogo per il “Race Day” di domenica: ingresso gratuito per chi vorrà assistere alle gare dal prato, 15 € (10 € ridotto) il biglietto per la terrazza box, differenza di 5 € per la tribuna centrale. Tali tariffe sono comprensive dell’ingresso di autoveicoli e/o motoveicoli. Potranno usufruire di riduzioni gli under 18, donne, Tesserati FMI, omaggi per under 14 purché accompagnati da un adulto e per i Residenti nel Comune di Scarperia e San Piero.

FotoInternational Grand Prix

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy