Coppa Italia: 350 piloti al via del 1° Round 2016 a Vallelunga

Coppa Italia: 350 piloti al via del 1° Round 2016 a Vallelunga

Vallelunga ospita il 1° round della Coppa Italia Velocità 2016 con complessivamente 350 piloti al via dei Trofei Approvati FMI.

Commenta per primo!

Una formula di successo che si pone nuovi, prestigiosi traguardi. Scatta nel fine settimana del 23-24 aprile all’Autodromo ‘Piero Taruffi’ di Vallelunga la stagione 2016 della Coppa Italia Velocità, più di un semplice contenitori dei principali Trofei Approvati FMI riservati tanto ai piloti professionisti, quanto ai cosiddetti “amatori”. Con uno schieramento di partenza comprensivo di sostanzialmente 300 motociclisti e ben 14 gare in programma, in qualità di primo appuntamento stagionale Vallelunga offrirà nuovi spunti per riaffermare la la buona riuscita di una formula estremamente interessante per quanto concerne il panorama della velocità nazionale offrendo a piloti, pubblico e addetti ai lavori un ricco programma di attività nei cinque round del calendario 2016.

I TROFEI

Il nutrito numero di partenti della Coppa Italia Velocità è frutto dell’apporto dei Trofei Approvati FMI di maggior successo nell’ambito del motociclismo tricolore: questo il caso del Trofeo Italiano Amatori, Bridgestone Champions Challenge, RR Cup, Michelin Power GP e dell’International Grand Prix 125-250, nuovamente integrati nel contesto della Coppa Italia grazie all’ottimo riscontri del precedente biennio.

Trofeo Italiano Amatori

Dal 2005 il Trofeo Italiano Amatori si è affermato tra campionati di maggior successo (oltre 1.500 piloti non-professionisti hanno preso parte alla serie) della velocità tricolore sposando diversi accorgimenti approntati per offrire il miglior ‘format’ possibile ai motociclisti ai nastri di partenza. Non fa alcuna distinzione il 2016 con una serie di aspetti da rimarcare: nessun obbligo di acquisto degli pneumatici in circuito, la riconferma del monogomma Metzeler Racetec RR intagliati per la classe 600 e intagliati o slick (a scelta del pilota) per la classe 1000, cinque distinte griglie di partenza tra le categorie 1000 (3) e 600 (2) con i piloti suddivisi in 3 classi (Base, Avanzato e Pro) in base ai tempi realizzati.

RR Cup

Debutto stagionale in gara ‘doppia’ a Vallelunga per il Trofeo RR Cup (“Racing Riders Cup”), giunto alla sua terza edizione con diverse novità introdotte per render sempre più appetibile la serie. Per la stagione 2016 sono previste 6 tappe per un totale di 7 gare con la classifica finale nuovamente definita in base al meglio dei 5 risultati conseguiti. Sotto l’aspetto prettamente tecnico confermata la totale assenza di tempi di sbarramento e la formula della “gomma libera” (sia slick che intagliate) con previsti 2 set di pneumatici Pirelli Diablo Superbike slick o Supercorsa intagliati riservati a tutti gli iscritti al trofeo.

Bridgestone Champions Challenge

Giunta alla sua ottava edizione, il Bridgestone Champions Challenge si riconferma una formula vincente grazie al lavoro organizzativo compiuto dallo staff di Ideal Gomme Racing con griglie competitive e da ‘tutto esaurito’. Per il 2016 trova conferma la presenza delle classi 600 e 1000, con due distinzioni: Superstock Sperimentale e Open. Nella 600/1000 Superstock Sperimentale previste la classifica assoluta (per tutti coloro regolarmente iscritti al Trofeo), New Racer (riservata a coloro che hanno la licenza da non più di tre anni), Over 35 e Over 45, mentre nella 600/1000 Open l’assoluto premierà i centauri regolarmente iscritti al Trofeo Bridgestone nelle due classi.

Michelin Power GP

Sulla scia dei successi conseguiti nel 2015 prosegue l’impegno della EMG Eventi e della MotoXracing per la buona riuscita della Michelin Power GP, riconfermata denominazione ufficiale dei trofei legati all’attività sportiva Michelin giunti quest’anno alla loro settima edizione. Complessivamente sono ben 54 i piloti iscritti: 24 nella 600 SS EVO (graduatorie Rookie, Under 23, Over 30 e Ohlins), 30 nella 1000 SBK EVO con premi speciali per le classi Rookie, Under 40, Over 40 e per chi corre con sospensioni Ohlins.

International Grand Prix 125-250

Non mancherà il sound inconfondibile delle 2 tempi da competizione dell’International Grand Prix 125-250 ad impreziosire il weekend di gara della Coppa Italia a Vallelunga, all’insegna di diverse novità. Accanto alle 125 e 250cc da Gran Premio, il Moto Club 250 GP ha deciso di offrire una seconda vita alle 125cc Sport Production con tanti giovani interpreti della serie ai nastri di partenza a cominciare dal due volte Campione Italiano 125 SP Daniele Scagnetti. Rafforzato in tal proposito anche l’impegno della struttura capitanata da Roberto Marchetti con l’inedito progetto Academy Grand Prix, squadra gestita in proprio dal Moto Club 250 GP che vedrà schierati i giovani Davis Castellani, Niko Barani, Alessandro Pozzo e Andrea Raimondi.

PROGRAMMA

Programma di attività senza soste nel fine settimana del 23-24 aprile all’Autodromo ‘Piero Taruffi’ di Vallelunga. Se l’odierna giornata ha offerto ai piloti l’occasione di scender in pista per le prime sessioni di prove libere, domani, a partire dalle 8:45, previste le qualifiche ufficiali, a seguire nel pomeriggio la disputa delle prime 2 di 14 gare in agenda con protagonisti i centauri del Bridgestone Champions Challenge 600 (spegnimento del semaforo alle 14:30) e del Trofeo Italiano Amatori 600 Pro (15:15). Domenica ricchissimo ‘Race Day’ con 12 gare una dietro l’altra: spazio nella mattinata al Bridgestone Champions Challenge con Gara 2 della 600cc alle 9:15 ed alla 1000 a partire dalle 10:00, seguirà Gara 1 della RR Cup (10:45), le due corse della Michelin Power GP tra 600cc (11:30) e 1000cc (12:15), alle 13:00 in punto il via dell’International Grand Prix 125.250. Nel pomeriggio alle 14:45 il via di Gara 2 del Trofeo Italiano Amatori 600 Pro seguita dalle classi 1000 Pro (15:30), 1000 Avanzato (16:15), 600 Base/Avanzato (17:00) e 1000 Base (17:45), chiuderà il programma la seconda corsa della RR Cup alle 18:30 con 12 tornate da percorrere.

INGRESSI

Sabato 23 aprile biglietto € 10,00 Intero, Ridotto € 5,00 per donne, under 18 e Tesserati FMI. Nel ‘Race Day’ di domenica 24 aprile costo € 15,00 per il Biglietto Intero, € 10,00 il Ridotto sempre per donne, under 18 e Tesserati FMI. Ingresso completamente gratuito nei due giorni per gli under 14.

Ufficio Stampa Coppa Italia Velocità – CIV.tv

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy