PreGP: a Misano prima prova del Campionato Italiano 2013

PreGP: a Misano prima prova del Campionato Italiano 2013

Commenta per primo!

Istituito lo scorso anno dalla Federazione Motociclistica Italiana, il Campionato Italiano PreGP inizierà questo fine settimana al “Misano World Circuit Marco Simoncelli” la sua seconda stagione di attività sempre nell’ambito della Coppa Italia con due classi al via: la 125cc 2 tempi e la 250cc 4 tempi, entrambe riservate ai giovani talenti di almeno 13 anni d’età. Partendo dalla PreGP 125, con i tre grandi protagonisti della stagione 2012 Nicolò Jarod Bulega (Campione), Lorenzo Gabellini (2°) e Stefano Manzi (3° saltando l’ultimo round al Mugello per la concomitanza con la Red Bull MotoGP Rookies Cup) promossi tra PreGP 250 ed il CIV Moto3, è caccia aperta ai loro successori con una vasta schiera di ben 24 giovanissimi centauri da seguire nell’unica gara in programma domenica a partire dalle 16:00. Tra i talenti da seguire non si può che iniziare dalla coppia del “Sic 58 Squadra Corse”, formazione diretta da Paolo Simoncelli che affiderà due Honda a Mattia Casadei e Kevin Sabatucci, decisi a lottare per il titolo insieme a diversi prodotti del vivaio Minimoto e MiniGP. Tra questi, appartenenti al progetto “Talenti Azzurri” della Federazione Motociclistica Italiana e San Carlo, figurano il Campione Italiano MiniGP 50cc Edoardo Sintoni (Metrakit), Bruno Palazzese Ieraci (Metrakit) ed il Campione Europeo MiniGP 50cc in carica Tony Arbolino, atteso al via con la RMU ufficiale. I piloti del Campionato Italiano PreGP 125 2- Matteo Ghidini 3- Fabio Spiranelli 7- Alex Fabbri 9- Michael Canducci 10- Luca Pasqualotto 12- Marco Bezzecchi 13- Filippo Momesso 14- Bruno Palazzese Ieraci 15- Manuel Bastianelli 20- Stefano Ferrante 25- Gianluca Fasciolo 26- Alessio Setaro 27- Mattia Casadei 30- Edoardo Sintoni 33- Flavio Ferroni 44- Tony Arbolino 59- Alberto Nicoletti 67- Edoardo Negroni 69- Kevin Vani 72- Niccolò Bianucci 74- Daniel Russo 76- Claudio De Stefano 85- Kevin Sabatucci 93- Alessandro Dezzi Secondo anno anche per la PreGP 250Campionato Italiano PreGP 250 Accanto alla formativa PreGP 125 2 tempi, anche quest’anno si affiancherà la PreGP 250 4 tempi con al momento soltanto 6 piloti iscritti, ma di assoluto valore e talento. Con il Campione 2012 Fabio Di Giannantonio promosso al CIV Moto3 con la Ioda TR002, è deciso a succedere nell’albo d’oro e completare un trionfale triennio tra MiniGP e PreGP il figlio d’arte Nicolò Jarod Bulega, Campione italiano ed europeo MiniGP 50cc nel 2011, in trionfo lo scorso anno nella prima edizione del Campionato Italiano PreGP 125. Bulega, integrato nel programma “Talenti Azzurri” della Federazione Motociclistica Italiana e San Carlo, correrà con una RMU 250 schierata in proprio dal JNB Sport Business, pronto a confrontarsi con il vice-Campione PreGP 250 in carica Axel Bassani, in evidenza lo scorso anno soprattutto nella “finale” del Mugello. Oltre a Bassani, da seguire con interesse Andrea Zanotti e Lorenzo Gabellini, vice-Campione PreGP 125 2012 dopo un acceso confronto proprio con Bulega. I piloti del Campionato Italiano PreGP 250 11- Nicolò Jarod Bulega 16- Gabriele Ruju 36- Lorenzo Gabellini 47- Axel Bassani 54- Andrea Zanotti 99- Filippo Fuligni

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy