CIV Superbike: Presentato il team Motocorsa Racing

CIV Superbike: Presentato il team Motocorsa Racing

Il team Motocorsa Racing ha svelato piloti e programmi per la stagione 2018. Previste anche wild card in Superstock 1000 e (forse) nel Mondiale Superbike.

Commenta per primo!

Il team Motocorsa Racing ha presentato, presso la propria sede a Lurago d’Erba (CO), la squadra che in questa stagione sarà impegnata nel CIV Superbike (ma non solo). Oltre ai componenti del team erano presenti gli sponsor e moltissimi sostenitori ed appassionati, nonché il Dott. Alessandro Fermi (Sottosegretario della Regione Lombardia), che oltre a seguire il team Motocorsa Racing può vantare un trascorso da motociclista nell’Enduro.

Anche quest’anno i piloti della squadra di Lorenzo Mauri e Roberto Terenghi saranno tre. Ai confermati Lorenzo Zanetti e Timothy J. Alberto (che purtroppo non ha potuto partecipare alla presentazione per problemi logistici) si è aggiunto Fabrizio Perotti e l’obiettivo dichiarato è quello di riportare al team Motocorsa Racing quel titolo di Campione Italiano Superbike già conquistato nel 2016. Ma l’impegno della squadra andrà anche oltre il CIV, poiché sono previste anche due wild card nell’Europeo Superstock 1000 (Imola e Misano) con TJ Alberto. Queste wild card rappresenteranno il debutto del team Motocorsa in un campionato internazionale.

Dopo il secondo posto in campionato e la vittoria nella gara del Mugello ottenuti nella scorsa stagione, i riflettori sono puntati su Lorenzo Zanetti, uno dei favoriti per la vittoria del titolo italiano. Nel 2018 il pilota bresciano sarà inoltre impegnato con il Test Team Ducati, con cui lavorerà per sviluppare la nuova Panigale V4. “Far parte del team Motocorsa Racing significa essere nelle condizioni di puntare alla vittoria in ogni gara – ha dichiarato Zanetti – ed è quindi logico che il nostro obiettivo sia vincere il titolo nel CIV Superbike. Quest’anno sarò inoltre impegnato nello sviluppo della nuova 4 cilindri Ducati, una moto che spero di portare in gara nel 2019, magari con il team Motocorsa Racing nel Mondiale Superbike”.

Una speranza condivisa dal team manager Lorenzo Mauri, che ha fatto un importante annuncio: “Ci siamo impegnati molto per essere pronti per un CIV Superbike di vertice e per portare TJ Alberto a disputare due gare dell’Europeo Superstock 1000, ma stiamo lavorando anche per disputare una wild card con Zanetti nella gara del Mondiale Superbike di Imola. Mancano ancora alcuni dettagli, ma speriamo di riuscire nel nostro intento. Sarebbe la nostra prima gara mondiale e da tempo guardiamo con interesse al WorldSBK in ottica futura”.

Un team preparato ed ambizioso, del quale Fabrizio Perotti è molto felice di essere entrato a far parte. “Ringrazio il team Motocorsa Racing per la fiducia accordatami – è stato il suo commento – e tutti i miei sponsor che hanno reso possibile questo accordo. Ho corso in molti campionati diversi ed è venuto il momento di mettere a frutto la mia esperienza e le mie capacità. Darò il massimo per approfittare di questa grande occasione”.

Non poteva mancare a chiusura della serata la dichiarazione del Team Principal Roberto Terenghi: “La nostra squadra è cresciuta molto in fretta e in pochi anni abbiamo raggiunto dei risultati che forse nemmeno noi pensavamo di ottenere in così poco tempo. Però non restiamo certo a dormire sugli allori: consideriamo i nostri successi solo dei punti di partenza verso obiettivi ancora più ambiziosi. Tutto questo è possibile grazie all’impegno di tutti i componenti del nostro team, ai quali devo fare i complimenti. Un particolare ringraziamento a Lorenzo Mauri, che si è rivelato un bravissimo manager”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy