CIV Junior: il Campionato Italiano MiniGP fa tappa a Varano

CIV Junior: il Campionato Italiano MiniGP fa tappa a Varano

Secondo round del Campionato Italiano MiniGP nel contesto del CIV Junior: MiniGP 50cc, PreMiniGP 50cc e Trofeo OHVALE GP-0 in azione a Varano de’ Melegari.

Commenta per primo!

La stagione 2016 del CIV Junior entra nel vivo. Nel fine settimana dell’11-12 giugno all’Autodromo Riccardo Paletti di Varano de’ Melegari è in programma il secondo round del Campionato Italiano MiniGP con i giovanissimi delle classi MiniGP 50cc e PreMiniGP 50cc attesi ad una nuova sfida su di un tracciato ‘lungo’ e da elevati standard d’eccellenza, tra le principali novità introdotte quest’anno per valorizzare e formare agonisticamente i talenti delle ‘ruote alte’. Sul tracciato parmense, in un weekend in concomitanza con i Trofei Wheelup Motoestate, non mancherà inoltre l’apporto del Trofeo Italia OHVALE GP-0 e del Settore Tecnico FMI, costantemente al seguito dei piloti offrendo loro un inesauribile bagaglio di competenze per proseguire con successo la propria formazione tecnico-agonistica.

La situazioni nelle classi al via

In base ai responsi del primo appuntamento stagionale disputatosi l’8 maggio scorso a Franciacorta, non mancheranno diverse tematiche d’interesse nel fine settimana di attività a Varano de’ Melegari. Partendo dalla top class MiniGP 50cc, fari accesi sul duello tutto in casa RMU Pasini Racing tra Matteo Boncinelli e Matteo Bertelle, con quest’ordine sul traguardo di Franciacorta separati da soli 126 millesimi al culmine di un avvincente e leale confronto. Tra i potenziali protagonisti doverosa menzione per Matteo Patacca (CS) e due rivelazioni del primo round come Rocco Landers e Francesco Mangiardo, rispettivamente quarto e quinto nella generale. Per quanto concerne la PreMiniGP 50cc, nel monomarca formativo promosso dalla Federazione Motociclistica Italia su moto Metrakit Mini GP 50 SP tutti a caccia di Luca Lunetta, dominatore di Franciacorta riuscendo ad avere ragione su Guido Fina e Jacopo Adriano Hosciuc seguiti da Maxwell Toth e John Peristeras Yiannis, giovani centauri stranieri protagonisti di una serie sempre più dal tono internazionale. Passando al Trofeo Italia OHVALE GP-0, obiettivo-conferma per Jaka Goran (GP-0 110) e Nicola Bernabè (GP-0 160), leader nelle rispettive classi di appartenenza.

Il Programma

Se la giornata di sabato 11 giugno sarà esclusivamente dedicata alle prove libere e qualifiche ufficiali, l’indomani il ‘Race Day’ di domenica 12 giugno offrirà le gare di tutte le categorie al via: alle 12:10 la partenza della PreMiniGP 50cc, spazio alle 12:35 alla corsa della top class MiniGP 50cc mentre le due gare del Trofeo Italia OHVALE GP-0 si svolgeranno alle 11:45 e 15:34.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy