CIV Imola Gara 2 Doppietta di Michele Pirro in Superbike

CIV Imola Gara 2 Doppietta di Michele Pirro in Superbike

Da dominatore incontrastato Michele Pirro conquista la vittoria di Gara 2 del CIV Superbike ad Imola lasciando il Santerno al comando della classifica a punteggio pieno.

1 Commento

Vincitore di Gara 1 al culmine di un avvincente duello con Lorenzo Zanetti, in Gara 2 non ci sono stati avversari per Michele Pirro, effettivo mattatore del Round 1-2 dell’ELF CIV classe Superbike all’Autodromo ‘Enzo e Dino Ferrari’ di Imola. Il collaudatore ufficiale Ducati MotoGP, già Campione 2015 (ed ancor prima nelle classi Supersport e Superstock 1000), ha monopolizzato la scena nella seconda manche regolando la wild card d’eccezione Michel Ruben Rinaldi (Aruba.it Racing Junior Team Ducati) e Roberto Tamburini (Pata Yamaha MotoXRacing), terzo a precedere un ritrovato Eddi La Marra.

In una contesa originariamente sospesa con bandiera rossa per una carambola alla ‘Tosa’ con una serie di piloti finiti a terra (tra questi il Campione in carica Matteo Baiocco) a bassa velocità dall’olio lasciato dalla Panigale di Fabio Menghi, al restart Michele Pirro con la Ducati Panigale R gommata Pirelli del Barni Racing Team si è agganciato subito al gruppo di testa effettuando da lì a poco il decisivo sorpasso per la leadership.

Per l’originario di San Giovanni Rotondo vittoria, leadership di campionato a punteggio pieno in una Gara 2 non esaltante per Lorenzo Zanetti, settimo preceduto anche da Alessandro Andreozzi (4°) e Ivan Goi (passato a DMR Racing BMW, 5°) complici una serie di problematiche registratesi nella seconda parte della corsa.

Nella classe Moto3 Nicholas Spinelli (KTM Pro Racing Team) si è assicurato la vittoria in volata a precedere il capoclassifica di campionato e vincitore di Gara 1 Edoardo Sintoni (Mahindra Team 3570 MTA) e Kevin Zannoni (KTM MF84 Pluston Althea) in seguito alla penalità inflitta ad Anthony Groppi, 1° sul traguardo, ma sanzionato di 1″ per aver tagliato l’ultima variante riuscendo a precedere così i suoi avversari.

Servizio Fotografico: Marco Lanfranchi

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. cibo - 6 mesi fa

    Belle gare, fantastiche le Ducati.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy