European Championship: questo weekend ad Albacete il campionato europeo in prova unica

European Championship: questo weekend ad Albacete il campionato europeo in prova unica

125, Supersport e Stock in gara

Commenta per primo!

Per il quarto anno consecutivo Albacete ospita, seguendo la nuova formula voluta dall’Unione Motociclistica Europea (UEM), il campionato europeo in prova unica in programma questo fine settimana con tre classi al via: Superstock 1000, Supersport e 125 GP, quest’ultima affiancata dalla novità Moto3. Ben 108 piloti nelle tre categorie daranno l’assalto alla corona continentale e ad un ricco montepremi di 90.000 euro per un evento, quest’anno, intitolato a Santiago Herrero, protagonista delle classi d’accesso al Motomondiale sul finire degli anni ’60. Per l’edizione 2011 dell’UEM Road Racing European Championship non cambierà la formula: una sola gara in programma per categoria (alle 11:00 il via della Superstock, a seguire 125 e Supersport), ammessi di diritto i cinque migliori piloti dei campionati nazionali di Italia (CIV), Spagna (CEV), Germania (IDM), Olanda (ONK) e Francia (FSBK), più i primi 4 dell’Alpe Adria e delle serie dell’Est europeo e Scandinavia. Per quanto ci riguarda più da vicino, se in Supersport e Superstock non ci saranno nostri portabandiera al via, in 125 GP se non partiamo da favoriti, poco ci manca: Francesco “Pecco” Bagnaia, Niccolò Antonelli, Romano Fenati, Kevin Calia sono già “in pole” con possibili incursioni al vertice di Paolo Giacomini, Cristiano Carpi e Alessandro Giorgi più di Alessio Cappella, pronto a dare all’assalto alla classe Moto3 grande novità di questa edizione. 125 GP/Moto3: forza Italia! Abbiamo vinto nel 2008 con Lorenzo Savadori, ci siamo andati vicino nel 2009 con Alessandro Tonucci (2° alle spalle di Marcel Schrotter), è mancato il podio 12 mesi or sono: quest’anno possiamo giocarcela. Una folta e competitiva pattuglia di giovani talenti italiani daranno l’assalto al titolo europeo 125 GP con grandi ambizioni e, soprattutto, con la convinzione di avere tutto per conquistare la corona continentale: talento, velocità, risultati, anche una discreta esperienza sul palcoscenico internazionale. Con queste premesse ben 8 piloti italiani tra 125 e Moto3 si presenteranno ad Albacete, pronti al confronto con due favoriti sulla carta che rispondono al nome di Alex Rins e Alex Marquez (fratellino di Marc), giovani pupilli di Emilio Alzamora, rispettivamente al 1° e al 2° posto in classifica di campionato del CEV. I due Alex, tuttavia, si ritroveranno la concorrenza… direttamente in casa! Francesco Bagnaia, “Pecco” per tutti, correrà ad Albacete con grandi credenziali di salire sul gradino più alto del podio: 14 anni, ma già vincitore all’esordio nel CEV proprio sul tracciato iberico il mese scorso. Pecco Bagnaia con la Derbi del Monlau Competicion (oggi “Team CatalunyaCaixa Repsol”) è uno dei favoriti insieme alla coppia del Team Italia Gabrielli in lotta per la vittoria finale: Romano Fenati (numero 5) e Niccolò Antonelli (iscritto con il #23), senza scordarci di Kevin Calia, già protagonista della Red Bull Rookies Cup, 3° nel CIV con l’Aprilia del MGP Racing 2B. A completare la pattuglia dei piloti italiani attesi ad Albacete Paolo Giacomini (Team Italia Gabrielli), Alessandro Giorgi (VFT Racing) e Cristiano Carpi (Faenza Racing), più Alessio Cappella che darà l’assalto al titolo europeo Moto3 con la Sherco M3 realizzata dal Moro Racing, vincitore nella medesima classe all’Alpe Adria. Tra i piloti da seguire con interesse per l’assoluta anche un volto noto del CIV come Miroslav Popov (ElleGi Racing), protagonisti dell’IDM 125 come Luca Amato, Toni Finsterbusch (già a punti nel mondiale al Sachsenring) e Florian Alt, ma anche del campionato britannico come John McPhee e Fraser Rogers. Dal CEV rivedremo invece Jorge Navarro (pupillo di Aspar), Juanfran Guevara (supportato da Pramac) e Ana Carrasco, 15enne motociclista iberica che con una Aprilia RSA doverosamente contraddistinta da una livrea rosa sta ottenendo risultati sorprendenti, 7° posto a Barcellona su tutti. Albo d’oro 2008: Lorenzo Savadori (RCGM Team), Aprilia RSW 125 2009: Marcel Schrotter (Toni Mang Team), Honda RS125R 2010: Maverick Vinales (Hune Racing Team), Aprilia RSW 125 L’elenco iscritti 3- Alex Rins – Team CatalunyaCaixa Repsol – Derbi RSW 125 5- Romano Fenati – Team Italia Gabrielli – Aprilia RSW 125 7- Alex Marquez – Team CatalunyaCaixa Repsol – Derbi RSW 125 9- Jorge Navarro – Team Curvacero – Aprilia RSW 125 10- Toni Finsterbusch – Freudenberg Racing Team – KTM RC 125 12- Emil Meyer – Nordgren Racing – Honda RS125R 14- Andre Pires – Racing Nery Monteiro – Honda RS125R 17- John McPhee – Racing Steps Foundation KRP – Aprilia RSW 125 20- Ruben Gonzales – Halcourier Wild Wolf MS – Aprilia RSW 125 21- Jerry Van De Bunt – Jerrys Racing Team – Honda RS125R 22- Luca Amato – ADAC Nordrhein Sportteam – Aprilia RSW 125 23- Niccolò Antonelli – Team Italia Gabrielli – Aprilia RSW 125 24- Rodink Tasia – Promeno – Honda RS125R 25- Dani Ruiz – Larresport – Honda RS125 26- Cristiano Carpi – Faenza Racing – Aprilia RSW 125 27- Alessandro Giorgi – VFT Racing – Aprilia RSW 125 28- Karel Hanika – Moto FGR – FGR 125 GP 29- Joe Roberts – MIC Engineering – MIC 125 GP 30- Luns Hellberg – Team Hellberg – Honda RS125R 32- Ana Carrasco – Team Gobayu Hype – Aprilia RSA 125 37- Pedro Rodriguez – Turismo de Aragon Team DVJ – Aprilia RSW 125 40- Julian Miralles – MIR Racing – MIR Racing (Moto3) 41- Francesco Bagnaia – Team CatalunyaCaixa Repsol – Derbi RSW 125 43- Luca Grunwald – Freudenberg Racing Team – KTM RC 125 57- Eric Granado – MIR Racing – Aprilia RSW 125 58- Juanfran Guevara – Team Murcia Pramac – Aprilia RSW 125 61- Ernst Dubbink – RV Racing Team – Honda RS125R 66- Florian Alt – Freudenberg Racing Team – KTM RC 125 72- Alessio Cappella – Moro Racing – Sherco M3 (Moto3) 74- Kevin Calia – MGP Racing 2B – Aprilia RSW 125 75- Jordan Levy – GP Junior Team Motarno – Honda RS125R 76- Hiroki Ono – Rumi 125 GP Team – Rumi Gobbetto 125 86- Henning Flathaug – Spring Energy – Honda RS125R 87- Paolo Giacomini – Team Italia Gabrielli – Aprilia RSW 125 89- Fraser Rogers – Racing Steps Foundation KRP – Aprilia RSW 125 90- Adrian Gyutai – Adrenalin H-Moto Team – Honda RS125R 94- Miroslav Popov – ElleGi Racing – Aprilia RSW 125 95- Julian Mayer – Team Marushin – Aprilia RSW 125 96- Linus Harrysson – Team Nordgren Racing – Honda RS125R 99- Scott Deroue – Jan Bakker Autos – Honda RS125R Superstock: BMW e Kawasaki a caccia del titolo Non ci sono piloti italiani tra i 29 iscritti alla classe Superstock 1000, ma di certo lo schieramento di partenza, quantomeno per le posizioni di vertice, propone un livello altissimo. Campioni e protagonisti del CEV, talenti di fama internazionale daranno l’assalto alla corona europea proponendo l’ennesimo capitolo del confronto tra Kawasaki e BMW che sta caratterizzando il campionato spagnolo. Dopo il successo dello scorso anno (su Honda) si ripresenterà al via, ovviamente con il #1, il campione in carica Santiago Barragan, passato insieme all’Extramadura Junior Team a Kawasaki con il pieno supporto della casa di Akashi e pneumatici Michelin ufficiali. “Santi”, già tester Kawasaki Supersport, ha vinto le prime tre gare del CEV Stock Extreme 2011 salvo perdere la leadership negli ultimi 2 round disputatisi proprio ad Albacete a vantaggio dell’ex MotoGP Ivan Silva, regolarmente della partita nella finale europea con la Ninja del team Kawasaki Palmeto Racing. La formazione iberica per dare l’assalto al titolo ha deciso di ingaggiare anche l’ex campione europeo Stock 600 Loris Baz, quest’anno al via tra BSB (protagonista per metà stagione con Motorpoint Yamaha), IDM Superbike (top-10 a Hockenheim con Yamaha Motor Deutschland), Endurance (3° alla 24 ore di Le Mans con Yamaha Austria), recentemente convocato da Honda Ten Kate per le ultime due prove della Superstock 1000 FIM Cup tra Magny Cours e Portimao. Se lo “squadrone” Kawasaki potrà contare anche sul britannico ex-campione Ninja Cup Kyle Smith (rivelazione del CEV), la BMW risponde con il team Motorrad Competicion: accanto a Javier Del Amor correrà Javier Fores, vincitore del CEV Stock Extreme 2010, ingaggiato dal team BMW Motorrad Italia per il Mondiale Superbike in sostituzione di James Toseland. Sulla carta sono questi i favoriti senza scordarci dell’esperto Bernat Martinez (già vice-campione europeo 2009 con la propria Yamaha) e del ceco campione in madrepatria Michal Filla (BMW Invelt), mentre nella classifica “Junior” oltre a Loris Baz ci sarà da seguire con interesse due protagonisti presenza fissa della top-5 nel CEV Stock Extreme: Alejandro Marinelarena (BMW CNS Motorsport) ed Enrique Ferrer su Ducati 1098R del Dues Rodes Competicion. Albo d’oro 2008: Carmelo Morales (L’Oreal Men Expert Laglisse), Yamaha YZF R1 2009: Carmelo Morales (Siemens Gigaset Laglisse), Yamaha YZF R1 2010: Santiago Barragan (Extremadura Junior Team), Honda CBR 1000RR L’elenco iscritti 1- Santiago Barragan – Extremadura Junior Team – Kawasaki ZX-10R 5- Randy Gevers – TRG Motorsport – Aprilia RSV4 7- Juan Ruiz – Kinect XBOX 360 – BMW S1000RR 8- Marko Erceg – Registrar Racing Team – BMW S1000RR 11- Kyle Smith – Borja Sport Team Wild Wolf – Kawasaki ZX-10R 12- Javier Fores – Motorrad Competicion – BMW S1000RR 19- Eeki Kuparinen – Team Kuparinen – BMW S1000RR 22- Ivan Silva – Kawasaki Palmeto PL Racing – Kawasaki ZX-10R 30- Garijs Rozlans – Team Rozlans – BMW S1000RR (Junior) 33- Aldo Simonovic – Croatian Moto Savez – BMW S1000RR 34- Javier Del Amor – Motorrad Competicion – BMW S1000RR 35- Stig Jensen – Jenson Racing – Yamaha YZF R1 46- Peter Schalken – Verolme Graficom Racing Team – Suzuki GSX-R 1000 48- Gregory Fastre – BMW Motorrad Belux – BMW S1000RR 53- Antonio Alarcos – Alarcos Racing Team – Kawasaki ZX-10R (Junior) 55- Michal Filla – BMW Invelt Team – BMW S1000RR 56- Nicklas Cajback – SKAB Racing – Honda CBR 1000RR 64- Alfonso Ho – Mallorca New Limit – Yamaha YZF R1 (Junior) 65- Loris Baz – Kawasaki Palmeto PL Racing – Kawasaki ZX-10R (Junior) 69- Enric Ferrer – Dues Rodes Competicion – Ducati 1098R (Junior) 76- Bernat Martinez – Team Bernat – Yamaha YZF R1 77- Martin Choy – Prima Build Racing Team – BMW S1000RR 79- Maxim Averkin – Team Averkin – BMW S1000RR 85- Raymond Schouten – DTC Pirelli Yamaha Racing – Yamaha YZF R1 90- Sam Conventry – Quelch PGS Racing – Honda CBR 1000RR (Junior) 91- Michal Drobny – BMW Invelt Team – BMW S1000RR 92- Alejandro Marinelarena – CNS Goya Motorsport – BMW S1000RR (Junior) 93- David Johasz – K2 Racing Team – Honda CBR 1000RR (Junior) 94- Daniel Almqvist – Team Carlbarks Motor – Suzuki GSX-R 1000 99- Allard Kekhoven – Putoline Oil Racing Team – Kawasaki ZX-10R Supersport: assente Morales, Torres grande favorito Chiuderà il programma dell’UEM Road Racing European Championship 2011 la classe Supersport, proponendo ben 39 piloti al via, 10 nella classe “Junior”, come nella Superstock purtroppo nessun italiano. Con il campione in carica Carmelo Morales (già vittorioso tra le Stock nel 2008 e 2009, in Supersport lo scorso anno) fuori gioco per infortunio, il grande favorito per l’evento è proprio il suo sostituto designato dal pluri-decorato team Laglisse: Jordi Torres. Capoclassifica del CEV Moto2, da Silverstone il 24enne valenciano è presenza fissa del mondiale Moto2 con il team di Jorge “Aspar” Martinez, riuscendo a mettersi in mostra, abbastanza per guadagnarsi la conferma in squadra fino al termine della stagioni. Torres, che disporrà di una Yamaha R6 gommata Dunlop provata due settimane or sono proprio ad Albacete, per la vittoria dovrà vedersela con i connazionali Adrian Bonastre (Suzuki del Motorrad Competicion) e Russell Gomez (Halcourier Wild Wolf MS Yamaha), ma anche con due campioni nazionali come Kervin Bos (dall’Olanda, Yamaha del VD Heyden Motors) ed il polacco Daniel Bukowski (Suzuki Grandys duo). Tutta la scoprire la classe “Junior” dove si notano anche volti noti come Alex Schacht (presenza fissa dell’Europeo Superstock 600) e Karel Pesek, fratello di Lukas. Interessante il numero delle nazioni rappresentate al via: ben 11! Albo d’oro 2008: Angel Rodriguez (L’Oreal MenExpert Laglisse), Yamaha YZF R6 2009: Kev Coghlan (Joe Darcey Team), Honda CBR 600RR 2010: Carmelo Morales (Gigaset Laglisse), Yamaha YZF R6 L’elenco iscritti 6- Michal Prasek – Rohac & Fejta Motorcycle Team – Yamaha YZF R6 7- Igor Kalab – MF Corse – Triumph Daytona 675 9- Lukas Jasensky – JLT Motoracing Team – Yamaha YZF R6 (Junior) 10- Viktor Dusek – DRT Racing Team – Yamaha YZF R6 11- Nigel Walraven – Amici Moegee Suzuki – Suzuki GSX-R 600 12- Leon Bovee – DTC Pirelli Racing Team – Yamaha YZF R6 14- Javier Sanchez – MIC Engineering – Yamaha YZF R6 15- Andreas Pfeiffer – Nordgren Racing – Honda CBR 600RR (Junior) 16- Julio Palao – Team JD Racer – Kawasaki ZX-10R 17- Antonio Gallardo – Almassora Competicion – Yamaha YZF R6 18- Jordi Torres – Gigaset Mapfre Laglisse – Yamaha YZF R6 19- Jose Lopez – Almassora Competicion – Yamaha YZF R6 20- Luis Juarez – Team Juarez – Suzuki GSX-R 600 21- Unai Fernandez – Dosanmotor – Yamaha YZF R6 22- Daniel Bukwski – Suzuki Grandysduo – Suzuki GSX-R 600 23- Adrian Bonastre – Motorrad Competicion – Suzuki GSX-R 600 24- Angel Poyatos – Mallorca New Limit – Kawasaki ZX-6R (Junior) 26- Jiri Klejch – Montaze Broz Racing Team – Yamaha YZF R6 (Junior) 29- Mike Kristiansen – Koege MC Center – Yamaha YZF R6 30- Jorge Arroyo – Almassora Competicion – Yamaha YZF R6 31- Jose Riesco – JK Competicion – Yamaha YZF R6 33- Niko Makinen – Team Hakin Huolto Motorsport – Yamaha YZF R6 (Junior) 39- Martin Partelpoeg – Motodepoo Team Green – Kawasaki ZX-6R 44- Caroline Olsen – Yamaha Olsen Team – Yamaha YZF R6 48- Erwan Drujiff – Amici Moegee Suzuki – Suzuki GSX-R 600 53- Jos Van Der Aa – Vice Versa Aaracing – Yamaha YZF R6 54- Marc Lago – RCM Racing Team – Honda CBR 600RR 59- Alex Schacht – Schacht Racing SBK One – Honda CBR 600RR (Junior) 69- Stuart Voskamp – Verolme Graficom Racing Team – Suzuki GSX-R 600 72- Jaime Ferrer – Gigaset Mapfre Laglisse – Yamaha YZF R6 74- Jesse Maikola – Team Hakin Huolto Motorsport – Yamaha YZF R6 77- Juan Fernandez – Peoplevip Competicion – Yamaha YZF R6 79- Aitor Garcia – Aluminios Sebas – Yamaha YZF R6 (Junior) 82- Karel Pesek – ASKO KC Moto 82 – Kawasaki ZX-6R (Junior) 83- Michal Chalupa – Montaze Broz Racing Team – Yamaha YZF R6 88- Jaroslav Cerny – Bily Racing Team – Yamaha YZF R6 94- Felix Valentin – Felix Racing – Yamaha YZF R6 (Junior) 97- Kok Gert Jan – Jan Bakker Auto’s – Yamaha YZF R6 99- Kervin Bos – VD Heyden Motors Racing Team – Yamaha YZF R6

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy