CEV Stock Extreme: prosegue il dominio di Carmelo Morales

CEV Stock Extreme: prosegue il dominio di Carmelo Morales

Vincitore anche a Barcellona

di Redazione Corsedimoto

Non sembra esserci storia quest’anno nel CEV Stock Extreme. Carmelo Morales, dominatore del campionato nelle stagioni 2008-2009 (all’epoca “CEV Extreme” con differente regolamento tecnico), al ritorno tra le 1000cc si è aggiudicato la terza vittoria consecutiva al Circuit de Catalunya di Barcellona, portando la Kawasaki Ninja ZX-10R gommata Michelin del Team LaGlisse all’ennesima affermazione di questo primo scorcio di campionato e ad una vera e propria fuga in classifica.

Campione CEV Extreme 2008 e 2009, Moto2 nel 2010, Europeo tra Superstock 1000 e Supersport nel triennio 2008-2010, “Carmelito” a Barcellona ha dominato la contesa lasciando agli avversari soltanto le briciole. Kyle Smith, britannico campione Kawasaki Ninja Cup 2009 ed iscritto dal Wild Wolf BST di Juan Bautista Borja, non è andato oltre una modesta quinta posizione con il risultato di ritrovarsi ora a 36 punti di svantaggio in classifica con più soltanto tre gare da disputarsi.

Ha invece recuperato terreno dopo la sventura di MotorLand Aragon Javier Fores, campione 2010, 2° con la BMW S1000RR gommata Michelin di Motorrad Competicion lasciandosi alle spalle Javier Del Amor, 3° con la GSX-R 1000 L2 del Team Suzuki Speed Racing, al secondo podio consecutivo segno dei progressi della nuova formazione di riferimento Suzuki nella categoria.

Importante battuta d’arresto invece per Santiago Barragan, KO per una scivolata con la Kawasaki Palmeto Racing, di fatto abbandonando i sogni di conquistare un titolo saldamente nelle mani di Morales tanto che, tra due settimane ad Albacete, potrà contare sul primo “match point” della stagione…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy