CEV Moto2: il team Gigaset Laglisse campione con due round d’anticipo

CEV Moto2: il team Gigaset Laglisse campione con due round d’anticipo

Prosegue il duello tra Torres e Morales

Commenta per primo!

Con due gare d’anticipo, il team Gigaset Laglisse si è laureato campione CEV Moto2 2011. La formazione iberica, già vittoriosa in precedenza nella defunta classe Extreme e proprio in Moto2 lo scorso anno, vanta già un margine rassicurante di vantaggio nei confronti di Tomoyoshi Koyama, primo pilota non-Laglisse in classifica.

Per il team ufficiale Suter Racing del campionato resta soltanto da decidere chi tra Jordi Torres (2° classificato nel 2010) e Carmelo Morales (campione in carica) riuscirà a spuntarla nel confronto per la vittoria finale, con Torres al momento in vantaggio di 5 punti sul proprio team-mate.

E’ un motivo di orgoglio per tutti noi conquistare il titolo con due round d’anticipo“, ha ammesso Jaime Fernandez Avilés, titolare del team Gigaset Laglisse. “Ancora una volta siamo campioni di Spagna, ed è davvero una grande soddisfazione per tutti noi. Siamo la squadra più competitiva del CEV Moto2 e di questo dobbiamo ringraziare i nostri sponsor, partner tecnici e piloti: con Jordi Torres e Carmelo Morales disponiamo, senza dubbio, della coppia più forte del campionato“.

Il team Laglisse recentemente si è guadagnato anche la partnership di Jorge “Aspar” Martinez e dello sponsor Mapfre, al seguito di Elena Rosell che ha esordito nel CEV Moto2 nell’ultimo round di Albacete.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy