CEV 125 Albacete Gara: vittoria italiana con Francesco Bagnaia

CEV 125 Albacete Gara: vittoria italiana con Francesco Bagnaia

Primo trionfo nel CEV

Commenta per primo!

Dove sono i talenti italiani della ottavo di litro? Nel CEV un nostro portabandiera corre da professionista e, soprattutto, vince. Si tratta di Francesco Bagnaia, 14enne di Chivasso (provincia di Torino), capace di conquistare la prima affermazione tra le 125cc da Gran Premio sul circuito di Albacete, teatro del quinto appuntamento stagionale del CEV 2011. Poleman proprio su questo tracciato lo scorso mese di luglio, “Pecco” ha tagliato indisturbato il traguardo da vincitore centrando un’affermazione storica ed importante per il movimento motociclismo tricolore in prospettiva.

Seguito dal Monlau Competicion (oggi “Team CatalunyaCaixa Repsol”) di Emilio Alzamora, Bagnaia non ha incontrato avversari a seguito dell’uscita di scena dei suoi compagni di squadra Alex Rins e Alex Marquez, rispettivamente 1° e 2° in campionato, centrando un successo prestigioso davanti a Jack Miller, australiano capoclassifica dell’IDM 125, wild card nel CEV e già con due presenze all’attivo nel Motomondiale (l’ultima settimana scorsa a Misano con il team Caretta Technology).

Per “Pecco” ci sarà tutto il tempo per confrontarsi nella serie iridata, per il momento lo fa con successo nel CEV in qualità di unico pilota italiano al via complice la concomitanza del CIV a Vallelunga. Salito al terzo posto in campionato, il pupillo di Emilio Alzamora sconta adesso soltanto 23 punti di svantaggio nei confronti del leader Rins con due gare (Valencia e Jerez) da disputarsi nel mese di novembre, mettendo nel mirino la seconda posizione detenuta da Alex Marquez, distante 7 punti.

Al di fuori del conteso per la vittoria ha completato il podio Jorge Navarro, terzo con l’Aprilia del Team Curvacero Aspar, lasciandosi alle spalle Josep Rodriguez, atteso settimana prossima da wild card nel mondiale al Motorland Aragon. Nella top-10 si segnalano anche i britannici Fraser Rogers e John McPhee, a braccetto in 7° e 8° posizione, con la 15enne motociclista Ana Carrasco che porta la propria rosa Aprilia RSA in 10° piazza. Debutto sfortunato nel CEV per la classe Moto3: l’unico esemplare in griglia, nello specifico una Moriwaki MD250 condotta da Daniel Saez, ha abbandonato la contesa a 6 giri dalla bandiera a scacchi.

CEV Buckler 125 GP 2011
Albacete 2, Classiffica Gara

01- Francesco Bagnaia – Team CatalunyaCaixa Repsol – Derbi RSW 125 – 18 giri in 28’46.244
02- Jack Miller – RZT Racing – Aprilia RSW 125 – + 6.053
03- Jorge Navarro – Team Curvacero – Aprilia RSW 125 – + 11.168
04- Josep Rodriguez – Wild Wolf RACC MS – Aprilia RSW 125 – + 11.417
05- Albert Arenas – Wild Wolf RACC MS – Aprilia RSW 125 – + 11.587
06- Eric Granado – MIR Racing – Aprilia RSW 125 – + 14.895
07- Fraser Rogers – Racing Steps Foundation KRP – Aprilia RSW 125 – + 25.619
08- John McPhee – Racing Steps Foundation KRP – Aprilia RSW 125 – + 33.472
09- Juanfran Guevara – Team Murcia Pramac – Aprilia RSW 125 – + 36.653
10- Ana Carrasco – Hype Energy Gobayu.com – Aprilia RSA 125 – + 50.792
11- Josep Garcia – Promomedia Team – Honda RS125R – + 50.958
12- Pedro Rodriguez – Turismo de Aragon Team DVJ – Aprilia RSW 125 – + 58.444
13- Agusti Levy – LKV SAG – Honda RS125R – + 1’26.655
14- Enzo Boulom – Equipe de France Vitesse – Honda RS125R – + 1’26.662
15- Ruben Gonzales – Wild Wolf MS – Aprilia RSW 125 – a 1 giro

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy