CEV Moto3: Pagliani non sarà a Valencia, Raúl Fernández è già Campione

CEV Moto3: Pagliani non sarà a Valencia, Raúl Fernández è già Campione

Raúl Fernández può già festeggiare il titolo Junior World Championship grazie al forfait del rivale Manuel Pagliani, che non sarà a Valencia.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

Questo fine settimana ci sarà l’ultimo doppio appuntamento stagionale per il CEV Moto3, ma abbiamo già il nome del nuovo Campione Junior: Raúl Fernández infatti, che arriva a Valencia con un vantaggio di 49 punti (con 50 ancora da assegnare) sull’unico rivale matematicamente rimasto, Manuel Pagliani, può già permettersi di festeggiare il titolo. L’italiano del Leopard Junior Team infatti non prenderà parte alle due gare finali per problemi personali e familiari, lasciando campo libero all’avversario.

Raúl Fernández quindi conclude l’annata con il titolo di Campione del Mondo Junior, un riconoscimento che gli permette di pensare con ancora maggior entusiasmo al 2019, il suo primo anno completo nel Motomondiale come pilota del Angel Nieto Team (anche se già quest’anno ha potuto disputare qualche gara grazie ad alcune wild card, oltre a sostituire piloti infortunati). Si tratta della stessa struttura con cui compete nel CEV, squadra che quindi festeggia il suo primo titolo grazie al giovane pilota spagnolo.

Un campionato vinto con costanza, grazie a tre successi ed altri tre piazzamenti sul podio, risultati che gli hanno permesso di rimanere vicino a Pagliani (inizialmente il leader), prima di superarlo e di riuscire a mantenersi con decisione al comando fino alla fine. Lo strappo definitivo è stato sicuramente al MotorLand Aragón, chiuso con una vittoria per lo spagnolo ed uno zero per l’italiano (falciato all’ultima curva da un altro pilota). Da decidere chi sarà il vice-campione, con Yuki Kunii, Jeremy Alcoba e Sergio García pronti a prendere il posto di Pagliani.

Si tratta del primo iberico a vincere il FIM CEV Moto3 Junior World Championship, campionato nato nel 2015 dalle ceneri del CEV Championship (1998-2013), poi diventato FIM CEV Repsol (2014), fino ad assumere il formato attuale. Fernández interrompe così un dominio tutto italiano finora nel ‘mondialino’: nel 2015 infatti era stato Nicolò Bulega a conquistare il titolo, seguito negli anni successivi da Lorenzo Dalla Porta e Dennis Foggia.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy