CEV Moto2 Valencia, Gara: Raffin inarrestabile al Circuito Ricardo Tormo

CEV Moto2 Valencia, Gara: Raffin inarrestabile al Circuito Ricardo Tormo

Il pilota Swiss Innovative Investors Junior conquista il successo a Valencia con un netto vantaggio sui rivali, a cominciare da Edgar Pons e Augusto Fernandez, con lui sul podio.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

Jesko Raffin è letteralmente imprendibile a Valencia: autore della pole position, non ha avuto rivali e ha tagliato il traguardo in prima posizione, conquistando il secondo successo stagionale e rafforzando la sua leadership. A podio i connazionali Edgar Pons e Augusto Fernandez, in top ten sia anche Tommaso Marcon e Alessandro Zaccone.

Subito in griglia c’è qualche problema per Torrecillas, costretto a spingere la sua moto verso la pit lane. Scatta benissimo il poleman Raffin, seguito da Pons, mentre dura poco la gara di Tulovic, che scattava dalla prima fila ma è protagonista di una caduta ad inizio gara, ma il gruppo della categoria Moto2 aveva perso proprio al primo giro anche Federico Menozzi e James Flitcroft. Balzo in avanti sia di Marcon che di Zaccone, entrambi in top ten e rispettivamente quinto e settimo, mentre si apre la contesa per la terza piazza tra Garzo e Fernandez.

Jesko Raffin imposta da subito un ritmo imprendibile per i rivali e conquista così la seconda vittoria stagionale dopo quella di Gara 2 all’Estoril. A podio Edgar Pons, reduce da due gare difficili in Portogallo, mentre è terzo Augusto Fernandez, che riesce ad avere la meglio su Hector Garzo. Quinta piazza finale per Tommaso Marco, che ha preceduto Dimas Ekky Pratama ed il connazionale Alessandro Zaccone, mentre chiudono la top ten Miquel Pons, Corentin Perolari e Marcel Brenner.

La classifica

Cattura

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy