CEV Moto2: Tetsuta Nagashima con Ajo Motorsport Academy

CEV Moto2: Tetsuta Nagashima con Ajo Motorsport Academy

Il giapponese Tetsuta Nagashima difenderà i colori dell’Ajo Academy nel CEV Moto2 in sella ad una KALEX ex-Johann Zarco

Commenta per primo!

Confermando l’anticipazione dello scorso 27 gennaio, in data odierna Ajo Motorsport ha annunciato l’accordo con Tetsuta Nagashima per la stagione 2016 del CEV Moto2. Il pilota giapponese, 23 anni, difenderà i colori dell’Ajo Motorsport Academy, progetto fortemente voluto da Aki Ajo (titolare dei team Ajo Motorsport Moto2 e Red Bull KTM Ajo Moto3, manager di Maverick Vinales e Jack Miller) per formare agonisticamente dei talenti emergenti del motociclismo internazionale.

“Tetsu” affronterà così la sua seconda stagione consecutiva nel CEV Moto2 dopo aver difeso i colori del team Teluru TSR in sella ad una KALEX preparata da Bruno Performance lo scorso anno, ottenendo nei conclusivi due round il 2° posto assoluto a Jerez de la Frontera ed il 3° in Gara 2 a Valencia, primi podi per un pilota giapponese nel CEV Moto2 dai tempi di Tomoyoshi Koyama. Nagashima disporrà di una KALEX ex-Johann Zarco, di fatto la moto con la quale il forte pilota transalpino si è laureato Campione del Mondo lo scorso anno.

Sono davvero molto felice di iniziare questa nuova avventura con Ajo Motorsport Academy nel CEV“, afferma Nagashima, 14 presenze nel Mondiale Moto2 e titolare con il Team JiR nella stagione 2014. “Nel finale della stagione 2014 ho ottenuto due podi che testimoniano i progressi maturati nel corso del campionato. Quest’anno per me sarà tutto nuovo: squadra, moto, sospensioni, ma potrò contare su di un pacchetto dall’elevato potenziale. Con la KALEX Ajo mi sono trovato subito bene nei primi test e questo mi lascia fiducioso per puntare a podi, vittorie e, perchè no, al titolo di categoria. Spero di far esperienza, imparare il più in fretta possibile grazie ai suggerimenti di Zarco che ci affiancherà in questo progetto“.

Aki Ajo ha confermato che Tetsuta Nagashima, parallelamente all’impegno nel CEV, disputerà qualche gara del Mondiale Moto2 in qualità di wild card nel corso della stagione 2016.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy