CEV Moto2, Albacete: Gara 2 cancellata per maltempo, Jesko Raffin è Campione Europeo

CEV Moto2, Albacete: Gara 2 cancellata per maltempo, Jesko Raffin è Campione Europeo

Jesko Raffin festeggia il titolo europeo dopo l’annullamento di Gara 2 ad Albacete, precedentemente fermata per maltempo.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

La seconda gara del round di Albacete del CEV Moto2, inizialmente partita per condizioni migliorate della pista, viene presto interrotta per la pioggia torrenziale che invade il circuito. La competizione, dopo lunga attesa, viene infine cancellata, un fatto che consegna matematicamente il titolo a Jesko Raffin, che si corona Campione Europeo Moto2. La vittoria in Gara 2 in queste condizioni viene assegnata al pilota Superstock 600 Luis Pomares, che ha preceduto Xavier Cardelús (secondo podio di giornata per lui) ed a Tommaso Marcon, al secondo piazzamento sul podio in questo campionato.

DpeS_B9WkAAnZcB

La pista inizialmente presenta parti asciutte, convincendo i piloti a partire con le slick. Comincia così la gara del CEV Moto2, con Edgar Pons scattato ottimamente dalla pole position davanti a Tulovic e Garzó. Il duo WIMU CNS però riesce a portarsi presto al comando, cercando la fuga, mentre dietro è battaglia tra un terzetto (Zaccone, Cardelús, Ekky) che riesce a staccarsi dal folto gruppo di inseguitori. Da notare anche la rimonta dell’altro italiano, Marcon, ancora una volta autore di una partenza tutt’altro che ideale e risalito fino alla sesta piazza provvisoria.

In fuga al comando però ne rimarrà uno solo: Tulovic è protagonista di un violento highside che lo lascia particolarmente dolorante, ma consola il fatto di vederlo lasciare la pista sulle sue gambe. Inizia a cadere nuovamente la pioggia e solo alcuni piloti rientreranno a cambiare le gomme, mentre Le Gallo riceve la bandiera nera e Ruiz si ritira. Dopo nove giri in totale, con Cardelús, Marcon, Pons, Pomares (categoria Superstock 600, l’unico a non essere rientrato a cambiare le gomme) ed Ekky al comando, la gara verrà finalmente interrotta per la pioggia ormai torrenziale abbattutasi sul circuito di Albacete, arrivando ad allagare anche i box.

Albacete

La gara, come detto, viene infine cancellata ed è quindi matematico il titolo per il pilota svizzero Jesko Raffin, che ad un round dalla fine della stagione è Campione Europeo Moto2. Onore anche a Edgar Pons, che fino all’ultimo ha cercato di dare filo da torcere al rivale a suon di pole position e vittorie, soprattutto in queste ultime gare, pur conscio dell’importante svantaggio dal rivale, diventato di 48 punti dopo una difficile Gara 1. Il secondo posto però sembra ormai sicuro, mentre sarà da vedere a Valencia come si chiuderà la stagione per gli altri piloti.

La classifica di Gara 2

Cattura

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy