BSB: Shane Byrne ci parla della stagione 2009

BSB: Shane Byrne ci parla della stagione 2009

Il Campione in carica offre il suo parere sul British Superbike

Campione nel 2003 e 2008. Shane Byrne, dopo due titoli in tasca (nella foto i festeggiamenti di Silverstone dello scorso anno) del British Superbike è passato quest’anno al campionato del mondo con la Ducati del Team Sterilgarda, dopo aver corso nel recente passato anche in MotoGP. “Shakey” resta comunque uno dei piloti che ha maggiormente rappresentato il BSB in questi anni, e pertanto il suo parere è a dir poco illustre al riguardo. Abbiamo chiesto a Shane Byrne che cosa ne pensa del British Superbike 2009 in un’intervista che potete leggere cliccando qui o visualizzandola nel “box” interviste in alto a destra nella home page.

Penso che al momento il team di punta sia Hydrex Honda“, afferma Byrne sui valori in campo del BSB. “Hanno lavorato molto bene quest’inverno e hanno due buoni piloti, ma il mio ex-team, Airwaves (GSE Racing, ndr), hanno o avranno la stessa Yamaha di Spies e Sykes“.

Interessante inoltre questo passaggio. “Il loro pilota di punta, Leon Camier, quando avrà questo pacchetto a disposizione diverrà imprendibile“. In pratica, quello che è successo a Oulton Park, dove nonostante la sua Yamaha YZF R1 non sia ancora al 100 % è riuscito a conquistare una doppietta che lo ha fatto balzare in testa al campionato. Ci ha visto giusto Shakey..

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy