BSB Thruxton, Gara 1: Leon Haslam trionfa in una corsa epica

BSB Thruxton, Gara 1: Leon Haslam trionfa in una corsa epica

Lotta-a-6 per la vittoria a 180 km/h di media: la spunta in volata Leon Haslam davanti a Jake Dixon, Peter Hickman dall’Ospedale (!) al terzo gradino del podio.

di Alessio Piana, @alessiopiana130
Leon Haslam

Una gara epica. A tutti gli effetti. La prima manche del BSB British Superbike disputatasi a Thruxton non ha tradito le attese: colpi di scena, contatti, velocità folli (180 km/h di media sul giro!), una super-volata finale con 6 piloti in lizza per la vittoria. Alla fine a spuntarla è sempre Leon Haslam, ma il capo-classifica di campionato fino all’ultimo ha dovuto rispondere colpo-su-colpo agli assalti di Jake Dixon, secondo per soli 118 millesimi al culmine di una prestazione capolavoro. Su un tracciato, l’unico del calendario BSB, dove non aveva mai vinto in carriera, “Pocket Rocket” ha così messo a segno la settima affermazione stagionale in 13 gare uscendo prevedibilmente fuori sulla distanza. Lasciato “sfogare” per metà gara il compagno di squadra Luke Mossey (a tratti con 2″5 di vantaggio su tutti), nella fase decisiva della contesa Haslam insieme a Dixon, Brookes, Irwin, un ritrovato O’Halloran ed un miracoloso Peter Hickman si sono ritrovato a stretto contatto, a confronto diretto per la vittoria.

Haslam è riuscito a spuntarla grazie ad un sorpasso perfetto in staccata nella conclusiva Chicane Club che non ha permesso a Jake Dixon, secondo in gara ed in campionato, alcuna opportunità di replica. Per il portacolori JG Speedfit Bournemouth Kawasaki la 38esima affermazione in carriera nel BSB in una Gara 1 dove fa festa anche Jake Dixon e, soprattutto, Peter Hickman, passato in poche ore dall’Ospedale (!) al terzo gradino del podio. Il recordman sul giro del TT, per un’infezione ad un rene, dopo una notte insonne si era recato al Winchester Hospital per tutti gli accertamenti del caso, ricevendo il via libera per correre soltanto a 2 ore dal via di Gara 1. Salito in sella alla BMW S1000RR del Smiths Racing “Hicky” ha recuperato posizioni su posizioni per poi concluder terzo, meritandosi la standing ovation del numerosissimo pubblico di Thruxton.

Giù dal podio è finito invece Josh Brookes, quarto tentando l’impossibile all’ultima chicane portando fuori pista anche Jason O’Halloran (6°), tra di loro ha concluso quinto Glenn Irwin con Luke Mossey, fuggitivo al via, settimo. Niente da fare per Andrew Irwin, a terra dopo prove da protagonista, così come per Bradley Ray, caduto alla Club Chicane nelle battute iniziali della corsa coinvolgendo in un sol colpo anche gli incolpevoli Danny Buchan e Michael Laverty. Per la rivelazione del BSB opportunità di riscatto in Gara 2 con il via fissato alle 17:30 italiane e diretta TV esclusiva su AutomotoTV (Sky canale 228).

2018 Bennetts British Superbike Championship 2018
Thruxton Race Circuit
Classifica Gara 1

01- Leon Haslam – JG Speedfit Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – 20 giri
02- Jake Dixon – RAF Regular & Reserves – Kawasaki ZX-10RR – + 0.118
03- Peter Hickman – Smiths Racing – BMW S1000RR – + 0.883
04- Josh Brookes – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 1.556
05- Glenn Irwin – Be Wiser Ducati – Ducati Panigale R – + 2.205
06- Jason O’Halloran – Honda Racing – Honda CBR 1000RR – + 2.238
07- Luke Mossey – JG Speedfit Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 6.255
08- Mason Law – Team WD-40 – Kawasaki ZX-10RR – + 9.671
09- Tarran Mackenzie – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 9.873
10- Chrissy Rouse – Movuno.com Halsall – Suzuki GSX-R 1000 – + 10.182
11- Tommy Bridewell – Moto Rapido Ducati – Ducati Panigale R – + 10.286
12- James Ellison – Anvil Hire TAG Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 18.084
13- Christian Iddon – Tyco BMW Motorrad – BMW S1000RR – + 19.097
14- Sylvain Barrier – Smiths Racing – BMW S1000RR – + 25.290
15- Martin Jessopp – RidersMotorcycles.com BMW – BMW S1000RR – + 26.071
16- Shaun Winfield – Anvil Hire TAG Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 26.349
17- Fraser Rogers – Gearlink Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 33.692
18- Luke Hedger – Lloyd & Jones Bowker Motorrad – BMW S1000RR – + 48.942

Foto @bennetts_bike

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy