BSB Cadwell Park Prove 3 Byrne, Haslam e Dixon in 23 millesimi

BSB Cadwell Park Prove 3 Byrne, Haslam e Dixon in 23 millesimi

I primi 11 in meno di 1″, i primi 3 racchiusi in 0″023: terza sessione di prove libere del British Superbike a Cadwell Park combattutissima con distacchi contenuti.

Se queste sono le premesse, sarà una qualifica del British Superbike a Cadwell Park da vivere col fiato sospeso. Nella conclusiva sessione di prove libere ben 11 piloti (su 23) sono racchiusi in meno di 1″, con addirittura la top-3 compresa nell’inezia di 23 millesimi. Con che nomi e con che tempi, oltretutto: Shane Byrne ha ritoccato il primato sul giro in gara in 1’26″357, ma con il medesimo crono spaccato al millesimo di 1’26″380 seguono a 0″023 Leon Haslam (con 6 successi il pilota più vittorioso al Mountain) ed il baby-prodigio Jake Dixon, con la Kawasaki Ninja ZX-10RR privata del Lee Hardy Racing confermatosi competitivo dopo un gran venerdì.

Ci sono pertanto tutti i presupposti per assistere a partire dalle 16:02 locali (le 17:02 italiane) ad un’infuocata qualifica con tanti potenziali protagonisti. Oltre ai tre volti noti là davanti, dopo il brillante successo di Gara 2 a Thruxton Peter Hickman (Smiths Racing BMW) è quarto a precedere nell’ordine un ritrovato John Hopkins (Moto Rapido Ducati), James Ellison (McAMS Yamaha) e la prima Honda CBR 1000RR Fireblade SP2 condotta da Jason O’Halloran, settimo con Christian Iddon, Michael Laverty e Lee Jackson a completare la top-10.

Non va oltre il quindicesimo crono in un weekend fin qui altalenante invece Joshua Brookes, preceduto anche dal giovane Andy Reid, al terzo gettone di presenza con Tyco BMW by TAS ed autore di una caduta senza conseguenze all’Hairpin. Resta attardato Sylvain Guintoli, diciottesimo, con le Suzuki GSX-R 1000 in configurazione MCE BSB che sembrano faticare più del solito (e dei recenti brillanti risultati ottenuti dal 20enne Bradley Ray) sul tracciato del Lincolnshire.

MCE Insurance British Superbike Championship 2017
Cadwell Park Circuit
Classifica Prove Libere 3

01- Shane Byrne – Be Wiser Ducati – Ducati Panigale R – 1’26.357
02- Leon Haslam – JG Speedfit Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 0.023
03- Jake Dixon – RAF Regular & Reserve – Kawasaki ZX-10RR – + 0.023
04- Peter Hickman – Smiths Racing – BMW S1000RR – + 0.368
05- John Hopkins – Moto Rapido – Ducati Panigale R – + 0.539
06- James Ellison – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 0.652
07- Jason O’Halloran – Honda Racing – Honda CBR 1000RR SP2 – + 0.735
08- Christian Iddon – Tyco BMW – BMW S1000RR – + 0.745
09- Michael Laverty – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 0.798
10- Lee Jackson – Smiths Racing – BMW S1000RR – + 0.955
11- Tommy Bridewell – Team WD-40 – Kawasaki ZX-10RR – + 0.986
12- Glenn Irwin – Be Wiser Ducati – Ducati Panigale R – + 1.018
13- Andy Reid – Tyco BMW – BMW S1000RR – + 1.109
14- Dan Linfoot – Honda Racing – Honda CBR 1000RR SP2 – + 1.115
15- Joshua Brookes – Anvil Hire TAG Racing – Yamaha YZF R1 – + 1.428
16- Martin Jessopp – RidersMotorcycles.com BMW – BMW S1000RR – + 1.443
17- James Westmoreland – Gearlink Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 1.620
18- Sylvain Guintoli – Bennetts Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.686
19- Jakub Smrz – Lloyd & Jones PR Racing – BMW S1000RR – + 1.755
20- Bradley Ray – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.820
21- Taylor Mackenzie – Bennetts Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 2.234
22- Aaron Zanotti – Platform Hire Yamaha – Yamaha YZF R1 + 3.834
23- Shaun Winfield – Anvil Hire TAG Racing – Yamaha YZF R1 – + 4.136

La storia del British Superbike a Cadwell Park

FOTOGALLERY BSB Come si salta al Mountain di Cadwell Park

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy