BSB Assen: penultimo (decisivo) round al TT Circuit, Haslam vs Dixon

BSB Assen: penultimo (decisivo) round al TT Circuit, Haslam vs Dixon

31 punti tra Leon Haslam e Jake Dixon, 125 ancora in palio nelle restanti 5 gare: le prime 2 ad Assen con il BSB che prospetta spettacolo nel fine settimana.

di Alessio Piana, @alessiopiana130
Confronto tra Dixon e Haslam nel BSB

Un campionato di connotazione nazionale, ma di “respiro” internazionale. Per il settimo anno consecutivo il BSB British Superbike fa tappa al TT Circuit Assen, unica trasferta oltremanica nel calendario nuovamente inserita nel contesto dello Showdown. Con il pubblico, nonostante un decremento registratosi nell’ultimo biennio, sempre presente in gran numero al TT Circuit, il fine settimana olandese del calendario promette scintille soprattutto per quanto concerne la sfida per il titolo tra Leon Haslam e Jake Dixon, ma con tanti altri potenziali protagonisti nelle due gare in programma domenica alle 13:15 e 16:30 italiane.

HASLAM VS DIXON – Per ragioni di classifica, inevitabilmente il confronto tra Leon Haslam e Jake Dixon sarà la principale tematica d’interesse al TT Circuit Assen. Da una parte Pocket Rocket, senza lo Showdown di mezzo già virtualmente Campione 2018, dall’altra l’arrembante 22enne portacolori della RAF alla sua seconda stagione completa nella serie tuttora in corsa per la conquista del titolo. Per Haslam, prossimo al ritorno nel World Superbike con Kawasaki KRT, Assen si prospetta come un weekend decisamente favorevole sulla carta: 3 vittorie nelle ultime 4 gare disputate al TT Circuit, podi anche nel Mondiale Superbike, precedenti che gli consentono di guardare con fiducia al fine settimana e, ove possibile, persino potenzialmente chiudere i giochi in anticipo. Non sarà facile perché Jake Dixon, ufficializzato come pilota Aspar-Angel Nieto Team per il Mondiale Moto2 2019 (con annesso contratto biennale), è reduce dal magico weekend vissuto ad Oulton Park: in formissima è tutt’uno con la Kawasaki Ninja ZX-10RR del Lee Hardy Racing, la giovane promessa di Dover vuole lasciare il BSB nel miglior modo possibile…

ESPLODE IL MERCATO – In quanto penultimo round della stagione, nel BSB si pensa già all’anno venturo. Persi Haslam e Dixon, il circus del British Superbike accoglierà Scott Redding (vicinissimo a PBM Ducati), con tante altre caselle da sistemare. La rivelazione Bradley Ray vanta tante offerte, ma Suzuki vuole blindarlo con un programma a lungo termine con persino un test-premio MotoGP. C’è poi Josh Brookes, il quale potrebbe non proseguire la sua avventura in McAMS Yamaha, al contrario di Peter Hickman destinato a proseguire la sua permanenza in Smiths Racing BMW. Il primo colpo di mercato in ogni caso l’ha messo a segno JG Speedfit Bournemouth Kawasaki contrattualizzando Glenn Irwin: un cambio di casacca che ha fatto discutere e molto in questi giorni.

DIRETTA TV SU AUTOMOTOTV – Le due gare del BSB da Assen si potranno seguire solo su AutomotoTV (Sky canale 228) con la diretta prevista domenica alle 13:15 e 16:30. Successivamente Corsedimoto.com offrirà la riproposizione integrale delle due manche, disponibili su questo sito on-demand con un semplice click.

2018 Bennetts British Superbike Championship
La Classifica di Campionato (i primi 6 nello Showdown)

01- Leon Haslam – JG Speedfit Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – 604
02- Jake Dixon – RAF Regular & Reserves – 573
03- Josh Brookes – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – 530
04- Glenn Irwin – Be Wiser Ducati – Ducati Panigale R – 530
05- Bradley Ray – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – 524
06- Peter Hickman – Smiths Racing – BMW S1000RR – 520
07- Jason O’Halloran – Honda Racing – Honda CBR 1000RR – 138
08- Tarran Mackenzie – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – 131
09- Danny Buchan – FS-3 Racing – Kawasaki ZX-10RR – 130
10- Christian Iddon – Tyco BMW Motorrad – BMW S1000RR – 129
11- Tommy Bridewell – Moto Rapido Ducati – Ducati Panigale R – 128
12- Michael Laverty – Tyco BMW Motorrad – BMW S1000RR – 105
13- Shane Byrne – Be Wiser Ducati – Ducati Panigale R – 98
14- James Ellison – Anvil Hire TAG Yamaha – Yamaha YZF R1 – 88
15- Richard Cooper – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – 87
16- Luke Mossey – JG Speedfit Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – 87
17- Andrew Irwin – Be Wiser Ducati – Ducati Panigale R – 67
18- Dan Linfoot – Honda Racing – Honda CBR 1000RR – 65
19- Gino Rea – OMG Racing UK LTD – Suzuki GSX-R 1000 – 34
20- Mason Law – Team WD-40 – Kawasaki ZX-10RR – 33
21- Taylor Mackenzie – Moto Rapido Ducati – Ducati Panigale R – 13
22- Chrissy Rouse – Movuno.com Halsall – Suzuki GSX-R 1000 – 13
23- Sylvain Barrier – Smiths Racing – BMW S1000RR – 10
24- Carl Phillips – Gearlink Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – 6
25- Ryuichi Kiyonari – Honda Racing – Honda CBR 1000RR – 5
26- Tom Neave – Honda Racing – Honda CBR 1000RR – 5
27- Jakub Smrz – Lloyd & Jones Bowker Motorrad – BMW S1000RR – 4
28- Martin Jessopp – RidersMotorcycles.com BMW – BMW S1000RR – 4
29- Dean Harrison – Silicone Engineering – Kawasaki ZX-10RR – 4
30- Shaun Winfield – Anvil Hire TAG Yamaha – Yamaha YZF R1 – 3
31- Fraser Rogers – Gearlink Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – 2

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy