BSB Assen, Gara 1: Haslam ha fatto 13, vittoria per 0″086 su Dixon

BSB Assen, Gara 1: Haslam ha fatto 13, vittoria per 0″086 su Dixon

Tredicesima vittoria stagionale di Leon Haslam che vola a +36 in campionato rispetto a Jake Dixon, completa il podio uno scatenato Tarran Mackenzie.

di Alessio Piana, @alessiopiana130
Il duello tra Leon Haslam e Jake Dixon

Nella “sua” Assen, Leon Haslam non si batte. In una fase decisiva della stagione 2018, Pocket Rocket ha centrato una vittoria preziosissima ai fini-campionato riportando a 36 i punti di vantaggio rispetto a Jake Dixon, secondo in campionato ed in gara battuto soltanto in volata per 86 millesimi. Haslam, scattato dalla terza casella, come di consueto è uscito fuori sulla distanza di gara, arpionando la prima posizione a scapito di un determinatissimo Tarran Mackenzie a lungo al comando della contesa. Una volta ritrovatosi in testa il portacolori JG Speedfit Bournemouth Kawasaki, senza commetter la benché minima sbavatura, ha resistito alla controffensiva del suo rivale nella corsa al titolo Dixon: quarto al penultimo giro, si è portato a ridosso della Kawasaki #91 proprio nel finale, ma senza poter sferrare l’attacco per la vittoria.

Leon Haslam mette così a segno la personale tredicesima affermazione stagionale in ventidue gare volando a +36 su Jake Dixon, dai propositi di riscatto per Gara 2 in programma alle 16:30 (diretta TV esclusiva su AutomotoTV, Sky canale 228). Alle spalle dei duellanti al titolo, Tarran Mackenzie su McAMS Yamaha mette a segno il terzo podio in carriera nel BSB a precedere Peter Hickman, positivo quarto e con il nuovo record della pista di 1’35″435 poleman per Gara 2.

Scorrendo la classifica, quinto e sesto posto per i Ducatisti Glenn Irwin (Paul Bird Motorsport) e Tommy Bridewell (Moto Rapido Ducati), top-10 completata da O’Halloran, uno stoico Iddon, un opaco Brookes ed Ellison mentre Bradley Ray, soltanto diciassettesimo, è ormai aritmeticamente fuori dai giochi-campionato.

2018 Bennetts British Superbike Championship
TT Circuit Assen
Classifica Gara 1

01- Leon Haslam – JG Speedfit Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – 18 giri
02- Jake Dixon – RAF Regular & Reserves – Kawasaki ZX-10RR – + 0.086
03- Tarran Mackenzie – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 1.679
04- Peter Hickman – Smiths Racing – BMW S1000RR – + 2.059
05- Glenn Irwin – Be Wiser Ducati – Ducati Panigale R – + 6.333
06- Tommy Bridewell – Moto Rapido Ducati – Ducati Panigale R – + 8.130
07- Jason O’Halloran – Honda Racing – Honda CBR 1000RR – + 8.746
08- Christian Iddon – Tyco BMW Motorrad – BMW S1000RR – + 9.101
09- Josh Brookes – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 11.020
10- James Ellison – Anvil Hire TAG Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 11.415
11- Michael Laverty – Tyco BMW Motorrad – BMW S1000RR – + 12.607
12- Richard Cooper – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 12.659
13- Danny Buchan – FS-3 Racing Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 12.789
14- Luke Mossey – JG Speedfit Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 12.816
15- Dan Linfoot – Honda Racing – Honda CBR 1000RR – + 16.287
16- Andrew Irwin – Be Wiser Ducati – Ducati Panigale R – + 19.888
17- Bradley Ray – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 25.944
18- Josh Elliott – OMG Racing UK LTD – Suzuki GSX-R 1000 – + 31.363
19- Dean Harrison – Silicone Engineering – Kawasaki ZX-10RR – + 31.396
20- Sylvain Barrier – Smiths Racing – BMW S1000RR – + 43.713
21- Fraser Rogers – Gearlink Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 43.813
22- Shaun Winfield – Anvil Hire TAG Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 1’30.365

Foto: @OfficialBSB – Impact Images

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy