BSB: Aaron Zanotti nuovamente al via con una Yamaha R1

BSB: Aaron Zanotti nuovamente al via con una Yamaha R1

Tra i piloti privati di lunga data del British Superbike, Aaron Zanotti ha confermato l’impegno in sella ad una Yamaha YZF-R1 per la stagione 2016

Commenta per primo!

Tra i piloti privati di lunga data del British Superbike, Aaron Zanotti ha confermato nuovamente l’impegno con la propria squadra (Aaron Zanotti Racing, tuttora alla ricerca di un main sponsor) per la stagione 2016. Dopo aver corso per anni con una Suzuki GSX-R 1000, nel 2015 l’originario di Loughborough è passato ai comandi di una Yamaha YZF-R1 ottenendo un 17° posto in Gara 1 a Thruxton quale miglior risultato.

Dal 2007 impegnato in pianta stabile nel BSB ottenendo nel 2011 il 6° posto nella graduatoria “Cup” riservata ai piloti privati, Zanotti spera quest’anno di scalare posizioni in classifica e di migliorare l’11° posto di Snetterton del 2007, il suo exploit di sempre nella categoria.

Lo scorso anno per noi è stato di apprendistato e rodaggio con la nuova moto, riuscendo nel corso della stagione a migliorare sensibilmente i nostri risultati“, ha ammesso Aaron Zanotti. “La crescita mostrata ci rende fiduciosi per il 2016, tanto che siamo impazienti di provare una serie di novità a breve nei primi test in Spagna. Inoltre per fine mese annunceremo il nostro nuovo main sponsor che ci darà le giuste garanzie per consolidare i programmi sportivi 2016“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy