IDM Superbike: prima doppietta in carriera per Matej Smrz

IDM Superbike: prima doppietta in carriera per Matej Smrz

Domina a Oschersleben ed è il nuovo leader

Commenta per primo!

Soltanto alla sua seconda gara con la KTM RC8R, Matej Smrz è riuscito a metter a segno un’esaltante doppietta a Oschersleben, secondo appuntamento stagionale dell’IDM Superbike. Il pilota della Repubblica Ceca, dal 2009 protagonista della categoria restando sempre fedele al team INGHART (pur passando da Honda a KTM), ha sfruttato gli errori altrui salendo sul gradino più alto del podio nelle due manche in programma. “Smrzino”, scattato dalla pole, ha duellato con il compagno di marca Martin Bauer, uscito di scena in Gara 1, vincendo il confronto diretto nella seconda. Con questi risultati il pilota della Repubblica Ceca, che nel 2009 vinse al debutto ad Assen con la Honda del team INGHART, è sorprendentemente in testa al campionato in questa sua prima stagione in sella alla KTM RC8R. La prima gara è stata molto difficile“, spiega Matej Smrz. “Non sono partito bene e mi sono ritrovato in corsa con altri piloti molto veloci. Ad un certo punto davanti a me sono caduti Nebel e Giuseppetti, così alla ripartenza mi sono ritrovato in bagarre per Bauer. Dopo la sua scivolata sono stato in grado di allungare e andare a vincere. Per evitare questi problemi nella seconda manche ho attaccato sin dal primo giro e non ho avuto problemi nel conquistare la vittoria. E’ un successo importante, anche perchè adesso sono in testa al campionato e ho raggiunto un ottimo feeling con la KTM RC8R“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy