IDM Superbike: il campionato dopo il round al Red Bull Ring

IDM Superbike: il campionato dopo il round al Red Bull Ring

Ranseder Vs Nigon per la leadership

Il quarto appuntamento stagionale dell’IDM Superbike 2012 andato in scena al Red Bull Ring di Zeltweg ha prodotto una nuova classifica di campionato con una corsa-a-tre per il titolo di categoria. Michael Ranseder, vincitore di Gara 1 e reduce da tre affermazioni consecutive, ha rafforzato la propria leadership in sella alla BMW S1000RR di Technogym Racing Austria Fritze Tuning a quota 151 punti, 14 lunghezze di vantaggio rispetto al campione francese Superbike 2010 Erwan Nigon (Van Zon alpha Technik BMW), vincitore di Gara 2.

Resta in corsa, seppur distaccato di 24 punti da Ranseder, anche il bi-campione IDM ed ex-iridato Supersport Jorg Teuchert, terzo a quota 127 con Wilbers BMW Racing, avvicinato dal proprio compagno di squadra Gareth Jones, ora quarto in campionato a quota 107.

Sembrano invece già tagliati fuori dalla corsa al titolo 2012 due attesi protagonisti come il campione 2010 ed iridato Supersport 2004 Karl Muggeridge, fermo a quota 82 con la Honda dell’Holzhauer Racing Promotion, e Matej Smrz, frenato da qualche caduta di troppo con la R1 di Yamaha Motor Deutschland by Monster Energy.

Internationale Deutsche Motorradmeisterschaft 2012
La Classifica dopo i primi 4 round

01- Michael Ranseder – Technogym Racing Austria – BMW S1000RR – 151
02- Erwan Nigon – Van Zon alpha Technik BMW – BMW S1000RR – 137
03- Jorg Teuchert – Wilbers BMW Racing – BMW S1000RR – 127
04- Gareth Jones – Wilbers BMW Racing – BMW S1000RR – 107
05- Karl Muggeridge – Holzhauer Racing Promotion – Honda CBR 1000RR – 82
06- Matej Smrz – Yamaha Motor Deutschland – Yamaha YZF R1 – 81
07- Troy Herfoss – RAC Racing BMW – BMW S1000RR – 75
08- Dario Giuseppetti – Hertrampf Racing – Ducati 1199 Panigale – 71
09- Arne Tode – Holzhauer Racing Promotion – Honda CBR 1000RR – 50
10- Ghisbert van Ginhoven – RAC Racing BMW – BMW S1000RR – 49
11- Roland Resch – Team Reitwagen Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – 44
12- Lucy Glockner – Wilbers BMW Racing – BMW S1000RR – 37
13- Arie Vos – Van Zon alpha Technik BMW – BMW S1000RR – 27
14- Sascha Hommel – HPC Power Suzuki Racing – Suzuki GSX-R 1000 – 23
15- Irek Sikora – Wilbers BMW Racing – BMW S1000RR – 23

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy