Daytona SportBike: divorzio tra Benny Solis e Vesrah Suzuki

Daytona SportBike: divorzio tra Benny Solis e Vesrah Suzuki

Il giovane pilota californiano cerca una nuova squadra

Commenta per primo!

Al termine del terzo appuntamento stagionale della Daytona SportBike andato in scena all’Infineon Raceway di Sears Point in Sonoma, il team Riders Discount Vesrah Suzuki ha annunciato il divorzio con uno dei suoi due piloti della categoria, Benny Solis, protagonista lo scorso anno nella classe AMA SuperSport (2° classificato nella “West Division” con 4 vittorie all’attivo).

Solis, prodotto del vivaio Red Bull US Rookies Cup con trascorsi in Erion Honda, ha conquistato finora soltanto un 9° posto quale miglior risultato in sella alla propria Suzuki GSX-R 600 dopo aver ben impressionato nei test invernali e alla 200 miglia di Daytona.

Con dispiacere annunciato la conclusione del rapporto di collaborazione con Benny Solis“, ha spiegato Breeann Poland nel comunicato stampa, specificando che nelle prossime settimane sarà individuato un valido sostituto da affiancare al riconfermato Cory West, 2° classificato alla Daytona 200 lo scorso anno.

Per quanto concerne Benny Solis, tuttora pilota patrocinato Red Bull, è in cerca di una nuova sistemazione: sono attese news in merito nei prossimi giorni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy