Daytona SportBike: definiti i pesi delle moto per il 2012

Daytona SportBike: definiti i pesi delle moto per il 2012

Cambiamenti per le 2 e 3 cilindri dall’anno prossimo

Commenta per primo!

L’AMA Pro Road Racing ha comunicato delle modifiche in materia di peso minimo per le moto omologate nella classe Daytona SportBike 2012. Un argomento sempre molto delicato, che ha provato anche numerose polemiche in questa stagione.

Per la stagione 2012 le 4 cilindri (quindi Suzuki GSX-R 600, Yamaha YZF R6, Honda CBR 600RR, Kawasaki Ninja ZX-6R…) manterranno lo stesso peso attuale di 355 pounds, 161.4 kilogrammi.

Cambieranno invece i pesi delle 3 cilindri, ora di 360 pounds (163.6 kg) e soprattutto delle bicilindriche, nello specifico le Ducati 848 EVO: 380 pounds, 172.7 kilogrammi.

In poche parole per le twins si torneranno ai valori di inizio 2011. Successivamente l’AMA Pro Road Racing, per lo strapotere mostrato dalle Ducati nei primi due round (tre vittorie consecutive con Jason DiSalvo, Daytona 200 compresa), aveva deciso di appesantire le bicilindriche portandole a 385 pounds (175 kilogrammi) con diverse polemiche al seguito.

In conclusione, va detto che è interessante evidenziare l’attenzione riservata, anche con queste modifiche regolamentari, alle tre cilindri: nel 2012 con il Latus Motors Racing correrà infatti la Triumph Daytona 675 proprio con Jason DiSalvo in sella.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy