Daytona SportBike Barber Gara 2: trionfo di Beaubier

Daytona SportBike Barber Gara 2: trionfo di Beaubier

Quarta vittoria in cinque gare, Gagne 2° e Beach 3°

di Redazione Corsedimoto

Cinque gare sin qui disputate, cinque podi comprensivi di quattro vittorie a cominciare dall’affermazione alla 200 miglia di Daytona. Questo il ruolini di marcia in questo primo scorcio di campionato dell’AMA Pro Daytona SportBike di Cameron Beaubier, così come nel 2012 autore di una sensazionale doppietta al Barber Motorsports Park di Birmingham, teatro del terzo appuntamento stagionale. L’ex protagonista della Red Bull MotoGP Rookies Cup, riconfermato per il secondo anno consecutivo dal team Graves Motorsports (formazione di riferimento per conto di Yamaha Motor Corporation U.S.A. nei campionati AMA Pro Road Racing), ha dominato la scena in Gara 2 dando vita ad una prima effettiva “fuga” nella classifica generale. Scattato dalla pole e già vincitore di Gara 1, il pilota californiano ha lasciato soltanto al suo più diretto avversari nella corsa al titolo Gagne qualche giro in testa nelle fasi iniziali della contesa, viaggiando spedito verso la vittoria nella seconda parte di gara. Vittoria, la quarta stagionale, undicesima in carriera tra le Daytona SportBike e tredicesima nei campionati AMA Pro Road Racing, per l’originario di Roseville, ora con ben 28 punti di vantaggio rispetto allo stesso Jake Gagne, secondo in gara ed in campionato a precedere il proprio compagno di squadra (ed altro ex-Campione Red Bull MotoGP Rookies Cup) JD Beach, terzo ed al miglior risultato stagionale. Gerloff (8) penalizzato di 5 secondi per partenza anticipata Podio monopolizzato dalle Yamaha, addirittura le prime quattro posizioni grazie al secondo alfiere di Graves Motorsports Garrett Gerloff, quarto nonostante una penalizzazione di 5″ (avrebbe concluso sul podio) per partenza anticipata. L’ex stella dell’AMA SuperSport ha regolato sul traguardo la prima non-Yamaha, nello specifico la CBR 600RR di GEICO Honda condotta da Dane Westby, seguito dal quattro volte Campione AMA SuperSport (due titoli nazionali, uno nella “West” e uno nella “East” Division) James Rispoli con la Suzuki GSX-R 600 preparata dal Celtic Racing. Gara da dimenticare invece per l’ex-vincitore della 200 miglia di Daytona Jason DiSalvo, terzo nella prima manche, soltanto ottavo sul traguardo a seguito di qualche problema imprevisto alla propria Triumph Daytona 675R preparata dal Latus Motors Racing. Con Beaubier leader, la Daytona SportBike tornerà in pista dal 12 al 14 luglio prossimi a Mid-Ohio in Lexington per il quarto appuntamento stagionale. AMA Pro GoPro Daytona SportBike 2013 Barber Motorsports Park, Classifica Gara 2 01- Cameron Beaubier – Y.E.S. Graves Yamaha – Yamaha YZF R6 – 21 giri in 30’59.291 02- Jake Gagne – RoadRace Factory Red Bull – Yamaha YZF R6 – + 6.326 03- JD Beach – RoadRace Factory Red Bull – Yamaha YZF R6 – + 12.674 04- Garrett Gerloff – Y.E.S. Graves Yamaha – Yamaha YZF R6 – + 12.904 05- Dane Westby – GEICO Motorcycle Road Racing – Honda CBR600RR – + 14.479 06- James Rispoli – National Guard Celtic Racing – Suzuki GSX-R 600 – + 18.902 07- Jake Lewis – Meen Motorsports Racing – Yamaha YZF R6 – + 24.719 08- Jason DiSalvo – Latus Motors Racing – Triumph Daytona 675R – + 34.326 09- Benny Solis – M4 Broaster Chicken Racing – Honda CBR 600RR – + 42.306 10- Joey Pascarella – Riders Discount Racing Triumph – Triumph Daytona 675R – + 42.970 11- Ricardo Escalante – JCART Racing – Yamaha YZF R6 – + 58.362 12- Kenny Riedmann – Sturgess Cycle Triumph – Triumph Daytona 675R – + 1’03.728 13- Ben Young – Ben Young Racing – Yamaha YZF R6 – + 1’08.853 14- Barrett Long – Longevity Racing – Ducati 848 EVO – + 1’22.303 15- Scott Ryan – Stiles Racing – Yamaha YZF R6 – + 1’32.876 16- Fernando Amantini – Team Amantini – Yamaha YZF R6 – a 1 giro 17- Melissa Paris – MPH Racing – Honda CBR 600RR – a 1 giro 18- Robert McLendon – D&D Cycles/Castrol/Triumph – Triumph Daytona 675R – a 1 giro 19- Ron Mears – Tornado Bait Racing – Honda CBR 600RR – a 1 giro 20- Daniel Ortega – DanOrtegaRacing.com – Yamaha YZF R6 – a 1 giro

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy