American Superbike Sonoma Superpole: ancora Mat Mladin

American Superbike Sonoma Superpole: ancora Mat Mladin

Quinta pole position per l’australiano, ritorna Hodgson

Commenta per primo!

Continua il dominio a dir poco “imbarazzante” di Mat Mladin nei confronti dei propri avversari dell’American Superbike. L’australiano ha conseguito all’Infineon Raceway di Sears Point in Sonoma la quinta pole position stagionale consecutiva, la 60° in carriera staccando di oltre sei decimi il suo più diretto inseguitore, Joshua Hayes su Yamaha. Mladin, alla caccia del settimo titolo in carriera, parte così per prolungare la propria striscia di vittorie consecutiva ferma, al momento, a quota 7, ma con possibilità di avvicinare già doppia cifra questo fine settimana in California. D’altronde non sembrano esserci grandi avversari in grado di poterlo insidiare, non tanto a livello di “manetta”, bensì di “pacchetto” a disposizione.

Josh Hayes, secondo, ha fatto oggettivi miracoli con la Yamaha YZF R1 ufficiale della filiale americana, ancora in ritardo di preparazione e lontana dalla Suzuki GSX-R preparazione Yoshimura. Hayes è comunque alle spalle dell’australiano, precedendo in griglia Tommy Hayden (anche lui portacolori del Rockstar Makita Suzuki) ed il suo compagno di squadra, Ben Bostrom, che aveva affermato prima di Sonoma di poter lottare per la vittoria. Non sembra al momento possibile, con buona pace di BB che nei test collettivi del mese scorso riuscì a conquistare la prima posizione.

A chiudere la top ten della Superpole troviamo Larry Pegram su Ducati, settimo, ed il rientrante Neil Hodgson, nono al suo ritorno con la Honda del team Corona Extra. Il britannico ha commesso qualche errore nel proprio giro veloce, vedendosi staccare di oltre 2″4 da Mladin: difficilmente sarà protagonista in gara.

American Superbike presented by Parts Unlimited 2009
Sonoma, Classifica Superpole

01- Mat Mladin – Rockstar Makita Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – 1’36.230
02- Joshua Hayes – Yamaha Motor Corp. USA – Yamaha YZF-R1 – + 0.630
03- Tommy Hayden – Rockstar Makita Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 0.709
04- Ben Bostrom – Yamaha Motor Corp. USA – Yamaha YZF-R1 – + 0.775
05- Geoff May – National Guard Jordan Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 0.995
06- Aaron Yates – Jordan Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.323
07- Larry Pegram – Pegram Racing Ducati – Ducati 1098R – + 1.791
08- Jake Holden – Holden Racing – Honda CBR 1000RR – + 1.967
09- Neil Hodgson – Corona Extra Honda – Honda CBR 1000RR – + 2.467
10- David Anthony – Aussie Dave Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 2.627

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy