American Superbike: ritorna la Kawasaki con Eric Bostrom

American Superbike: ritorna la Kawasaki con Eric Bostrom

Una Ninja per il team Cycle World Attack Kawasaki

Commenta per primo!

Dopo due stagioni di assenza la Kawasaki torna, da protagonista, nell’American Superbike. Sarà l’Attack Performance, insieme alla testata del settore Cycle World, a portare in pista una nuovissima Ninja ZX-10R nella classe Superbike con Eric Bostrom in sella, dando seguito al programma (con una Suzuki ex-Yoshimura) iniziato lo scorso anno con quattro appuntamenti “spot” nella categoria proprio con “E-Boz”.

Bostrom tornerà così con Kawasaki dopo sei stagione, marchio con cui ha sfiorato il titolo dell’AMA Superbike 2003 prima di un brutto infortunio rimediato nella wild card mondiale a Laguna Seca. Successivamente il più esperto dei fratelli Bostrom ha corso con Ducati e Yamaha ufficiali, salvo poi decidere di appendere il casco al chiodo nel 2009.

Nuovamente con Kawasaki, Eric conta di lottare per le posizioni di vertice della Superbike, ma anche alla 200 miglia di Daytona, dove sarà della partita con una Kawasaki Ninja ZX-6R preparata sempre da Attack Performance.

Il team Cycle World Attack Performance sarà seguito da Kawasaki Motors Corp., U.S.A., di ritorno nelle competizioni AMA Pro Racing dopo una stagione d’assenza: nel 2009 proprio Attack aveva difeso i colori ufficiali Kawasaki Monster Energy nella Daytona SportBike con Jamie Hacking e Roger Hayden.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy