AMA SuperSport Barber Gara 2: Rispoli vince, nuovo leader

AMA SuperSport Barber Gara 2: Rispoli vince, nuovo leader

Ottavo Puerta, Rispoli conduce la West Division

Commenta per primo!

Nove gare, sei differenti vincitori nell’AMA SuperSport 2011. L’ultimo in questa lista è James Rispoli, 19enne pilota con trascorsi di successo nell’AMA Flat Track, da due stagioni ormai impegnato a tempo pieno anche nella categoria riservata ai giovani del panorama AMA Pro Racing. In sella alla Suzuki GSX-R 600 dell’ANT-Racing Rispoli è riuscito a conquistare l’affermazione di Gara 2 al Barber Motorsports, risolta soltanto in volata per 63 miseri millesimi nei confronti di Benny Solis, vincitore della prima manche, “trasparente” per la classifica.

Un bel colpo per Rispoli che sfruttando i problemi di Tomas Puerta (sul gradino più alto del podio quest’anno a Daytona) si ritrova in testa alla classifica della “East Division” con 92 punti contro i 69 fin qui conseguiti dal pilota colombiano. Nativo di Londonderry, residente da anni nel New Jersey, James Rispoli come detto ha battuto al fotofinish Benny Solis dal rendimento costante in sella alla Honda CBR 600RR ottimamente preparata dall’Erion Racing, mostrandosi tra i potenziali favoriti per la vittoria finale del titolo nazionale con la classifica combinata delle due Divisions.

Con Tomas Puerta ottavo, David Gaviria a terra e Corey Alexander (Vesrah Suzuki) soltanto quarto sul traguardo, sul podio è salito Hayden Gillim, cuginetto di quel Nicky Hayden campione del mondo MotoGP 2006, impegnato quest’anno a tempo pieno nell’AMA SuperSport con una privatissima Honda CBR 600RR. Un bel risultato per uno dei migliori prodotti del vivaio della Red Bull US Rookies Cup, sempre più protagonista nel campionato under-21.

Da segnalare l’ottima prova di Elena Myers che dopo il podio di Gara 1 ha concluso in quinta posizione con la GSX-R 600 ufficiale preparata dal team M4 Suzuki, con l’obiettivo adesso di tornare alla vittoria per il prossimo appuntamento in calendario a Mid Ohio in Lexington.

AMA Pro Motorcycle-Superstore.com SuperSport 2011
Barber Motorsports Park, Classifica Gara 2

01- James Rispoli – ANT Racing – Suzuki GSX-R 600 – 17 giri in 26’08.303
02- Benny Solis – Erion Racing – Honda CBR 600RR – + 0.063
03- Hayden Gillim – RM Racing – Honda CBR 600RR – + 13.421
04- Corey Alexander – Vesrah Suzuki – Suzuki GSX-R 600 – + 18.276
05- Elena Myers – Team Suzuki Scoop Fans – Suzuki GSX-R 600 – + 24.476
06- Dustin Dominguez – Latus Motors Racing – Triumph Daytona 675 – + 29.628
07- Ricky Parker – WRW Racing – Yamaha YZF R6 – + 29.730
08- Tomas Puerta – LTD Racing Y.E.S. Yamaha – Yamaha YZF R6 – + 30.432
09- James Dellinger – Vesrah Suzuki – Suzuki GSX-R 600 – + 34.217
10- Ben Young – Lean Angle Fogi Racing – Yamaha YZF R6 – + 36.039
11- Sam Nash – LTD Racing Y.E.S. Yamaha – Yamaha YZF R6 – + 38.907
12- Ryan Kerr – Ryan Kerr Racing – Kawasaki ZX-6R – + 39.024
13- Jacob Morman – Marietta Motorsports – Yamaha YZF R6 – + 39.299
14- Travis Ohge – Jake Holden Racing – Yamaha YZF R6 – + 39.434
15- Miles Thornton – Markbilt Racebikes – Yamaha YZF R6 – + 50.869
16- Conner Blevins – Excel Racing – Kawasaki ZX-6R – + 52.101
17- Charlie Long – Diamond Drywall & Glass – Suzuki GSX-R 600 – + 54.909
18- Rocco Horvath – Rocco Racing – Kawasaki ZX-6R – + 1’09.673
19- Dillon Atkins – MAARS Performance – Yamaha YZF R6 – + 1’10.157
20- Eric Stump – Markbuilt Racebikes – Yamaha YZF R6 – + 1’15.053
21- Brian VanDenBrouck – Sportbike Track Gear – Yamaha YZF R6 – + 1’35.860
22- Corey Hart – Dragon Optics EBC – Yamaha YZF R6 – a 1 giro
23- Jacob Arch – STG Held Woodcraft – Yamaha YZF R6 – a 1 giro
24- Rick McDaniel – MMI – Yamaha YZF R6 – a 1 giro
25- Dennis Ergo – AMT Racing – Yamaha YZF R6 – a 1 giro

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy