All Japan Superbike: ultima gara in carriera per Shinichi Itoh

All Japan Superbike: ultima gara in carriera per Shinichi Itoh

Conclude 3° a Suzuka

Commenta per primo!

Nel marzo 2010, in occasione del lancio ufficiale del Keihin Kohara Racing Team, Shinichi Itoh sorprese tutti annunciando, con largo anticipo, il proprio ritiro dalle competizioni. La stagione 2010 sarebbe stata l’ultima nel motociclismo, arrivando vicino alla conquista della 8 ore di Suzuka (2° sul traguardo) e dell’All Japan Superbike, dove non sono bastate 5 vittorie a centrare questo traguardo.

Tuttavia Itoh alla vigilia del primo round della stagione 2011 a Suzuka ci ha ripensato, scegliendo di disputare ancora una gara sul tracciato dove ha conquistato per ben 3 volte la 8 ore di Suzuka, con l’intento di raccogliere fondi per le vittime dei terremotati dove lui è impegnato in prima persona.

Al ritorno in pista il tre volte campione giapponese Superbike ha ben figurato concludendo al terzo posto alle spalle di Akiyoshi e Nakasuga con la CBR 1000RR del team F.C.C. TSR Honda, congedandosi nel migliore dei modi dal motociclismo.

Shinichi Itoh successivamente è volato in Europa per affiancare Casey Stoner nei collaudi della nuova Honda 1000cc per la MotoGP 2012 a Jerez de la Frontera: sarà questo il suo nuovo ruolo in un prossimo futuro o ci ripenserà, scegliendo di gareggiare quantomeno alla 8 ore di Suzuka?

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy