All Japan Superbike Sugo Qualifiche: pole e record per Katsuyuki Nakasuga

All Japan Superbike Sugo Qualifiche: pole e record per Katsuyuki Nakasuga

Kagayama 2° davanti ad Akiyoshi

Commenta per primo!

Terminata la lunga sosta per consentire a squadre e piloti di affrontare al meglio delle loro possibilità la 8 ore di Suzuka, i protagonisti dell’All Japan Superbike sono tornati in pista sul celebre tracciato di Sugo con 25 moto schierate ed un grande protagonista nel corso delle prove ufficiali. Katsuyuki Nakasuga, capo-classifica di campionato e campione JSB1000 nel biennio 2008-2009, si è aggiudicato la seconda pole stagionale e, dopo Tsukuba, consecutiva su quattro gare, se vogliamo la terza 2012 considerata la strepitosa pole conseguita con Yamaha Austria alla 8 ore di Suzuka.

In sella alla Yamaha YZF R1 ufficiale gommata Bridgestone del YSP Racing Team (acroninomo di “Yamaha Sport Plaza”), “Kats” in 1’27″370 ha infranto il precedente record della pista nel corso del decisivo turno ad eliminazione “Q3” lasciando ad oltre 3/10 Yukio Kagayama, 2° con la Suzuki GSX-R 1000 Yoshimura schierata dal proprio Team Kagayama, da sempre protagonista nel giro singolo da qualifica.

Per l’ex portacolori ufficiale Suzuki di World e British Superbike l’obiettivo resta conquistare la prima vittoria da quando è tornato (lo scorso anno) in madrepatria da pilota e team manager, un traguardo da raggiungere anche per Kousuke Akiyoshi, terzo in qualifica al rientro nell’All Japan dopo la frattura al femore rimediata nelle prove libere dell’inaugurale round a Motegi. Recente vincitore della 8 ore di Suzuka, il bi-Campione JSB1000 in carica ha condotto la CBR 1000RR di F.C.C. TSR Honda davanti al compagno di marca Takumi Takahashi, terzo con la Fireblade di HARC-PRO a 1″ dalla pole di Nakasuga, suo rivale nella corsa al titolo di categoria.

A seguire in quinta piazza figura il leggendario Akira Yanagawa con la Kawasaki Ninja ZX-10R ufficiale del Team Green, seguito dai “privati” Tatsuya Yamaguchi (2° alla 8 ore di Suzuka sempre su Honda del proprio team TOHO Racing with Moriwaki), Yoshihiro Konno (MotoMap Supply Suzuki) e Ryosuke Katahira (Honda 8810R with MCR). Decimo crono invece per Yoshiyuki Sugai con la propria Ducati 1098R iscritta dal Team Sugai Racing Japan.

All Japan Road Race Championship 2012
Sugo, Classifica Qualifiche (Q3)

01- Katsuyuki Nakasuga – Yamaha YSP Racing Team – Yamaha YZF R1 – 1’27.370
02- Yukio Kagayama – Team Kagayama – Suzuki GSX-R 1000 – + 0.305
03- Kousuke Akiyoshi – F.C.C. TSR Honda – Honda CBR 1000RR – + 0.444
04- Takumi Takahashi – MuSASHi RT HARC-PRO Honda – Honda CBR 1000RR – + 1.007
05- Akira Yanagawa – Team Green – Kawasaki ZX-10R – + 1.048
06- Tatsuya Yamaguchi – TOHO Racing with Moriwaki – Honda CBR 1000RR – + 1.405
07- Yoshihiro Konno – MotoMap Supply – Suzuki GSX-R 1000 – + 2.440
08- Ryosuke Katahira – 8810R with MCR – Honda CBR 1000RR – + 2.991
09- Takuya Fujita – Dog Fight Racing Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 3.359
10- Yoshiyuki Sugai – Team Sugai Racing Japan – Ducati 1098R – + 3.542
11- Isami Higashimura – RS-ITOH & Asia – Kawasaki ZX-10R – + 3.577
12- Ikumi Shimizu – Honda Dream Takasaki B’WISE R.T. – Honda CBR 1000RR – + 3.933

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy