8h Suzuka HARC-PRO e Moriwaki, 1-2 Honda nelle ultime libere

8h Suzuka HARC-PRO e Moriwaki, 1-2 Honda nelle ultime libere

In una conclusiva sessione di prove libere pre-qualifiche della 8h Suzuka infastidita da qualche goccia di pioggia si conferma al comando HARC-PRO Honda, Canepa 8° con GMT94.

In una “pazza” sessione con la pioggia a tratti protagonista ed in grado di disputare il regolare svolgimento delle attività, l’ultimo turno di prove libere pre-qualifiche della 8 ore di Suzuka 2017 proietta nuovamente al comando della graduatoria il team HARC-PRO Honda a precedere la Fireblade di Moriwaki ed i detentori del trofeo di Yamaha Factory Racing Team. Questo il verdetto, con tempi comprensibilmente più alti rispetto al consueto, emerso dalle ultime 2 ore di prove che precedono le qualifiche ufficiali, vissute a lungo con un sostanziale nulla di fatto.

SVETTA HARC-PRO HONDA – Al comando ieri delle seconde libere con un Jack Miller in gran spolvero nonostante una scivolata all’Hairpin, nel finale di questo turno Takumi Takahashi ha condotto nuovamente la CBR 1000RR Fireblade SP2 #634 “Made in HRC” in cima alla graduatoria dei tempi grazie ad un pregevole 2’09″731, crono conseguito proprio nel finale con la pista che andava man mano asciugandosi. La sessione è iniziata infatti con 20 minuti di ritardo e, per un’ora abbondante, è stata fortemente condizionata da qualche goccia di pioggia, scesa soprattutto nel tratto dalle due curve di Degner fino alla celebre Spoon.

MINACCIA PIOGGIA – Per questa ragione poche squadre hanno affrontato la prima ora di prove, con le sole eccezioni di Moriwaki (2° assoluta con uno scatenato Ryuichi Kiyonari) e di GMT94 con il nostro Niccolò Canepa, successivamente 8° assoluto e pronto a dare il massimo per aggiudicarsi il titolo iridato FIM EWC in questa “Grand Finale” del Mondiale Endurance 2016/2017. Il pilota genovese è stato tra i più attivi in pista, l’esatto opposto per lo squadrone Yamaha Factory Racing Team il quale, con Katsuyuki Nakasuga, ha lasciato la pit-lane per qualche giro consecutivo soltanto nella conclusiva ora, staccando tuttavia il terzo riferimento cronometrico a precedere F.C.C. TSR Honda, Kawasaki Team Green e la sorprendente CBR dell’Honda Team Asia. Tra i team del Mondiale YART è 10°, indietro la S.E.R.T. mentre ben figura nuovamente la BMW S1000RR del Team Motorrad39 (15°) che annovera in equipaggio anche il nostro Raffaele De Rosa.

ORA LE QUALIFICHE – Alle 11:30 locali scatteranno al Suzuka Circuit le qualifiche ufficiali, da regolamento FIM EWC suddivise in due turni per ciascun pilota (gruppo blu, giallo e rosso) dell’equipaggio. Le dieci migliori squadre prenderanno parte domani al tradizionale Top 10 Trial, Superpole con 1 giro lanciato per 2 piloti designati dagli stessi team.

THE 40TH COCA-COLA SUZUKA 8 HOURS ENDURANCE RACE

Classifica Free Practice (Top-15)

01- MuSASHi RT HARC-PRO Honda – Honda CBR 1000RR SP2 – 2’09.731
02- Moriwaki Motul Racing – Honda CBR 1000RR SP2 – + 0.806
03- Yamaha Factory Racing Team – Yamaha YZF R1 – + 0.831
04- F.C.C. TSR Honda – Honda CBR 1000RR SP2 – + 0.839
05- Kawasaki Team Green – Kawasaki ZX-10RR – + 2.202
06- SatuHATI Honda Team Asia – Honda CBR 1000RR SP2 – + 2.342
07- Yoshimura Suzuki Motul Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 2.367
08- GMT94 Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 2.684
09- YART Yamaha Official EWC Team – Yamaha YZF R1 – + 3.343
10- Team Kagayama – Suzuki GSX-R 1000 – + 3.649
11- Honda Dream Racing – Honda CBR 1000RR SP2 – + 3.967
12- S-Pulse Dream Racing IAI – Suzuki GSX-R 1000 – + 4.014
13- EVA RT Webike Trick Star – Kawasaki ZX-10R – + 4.552
14- Ito Racing GMD & Redgriffin – Yamaha YZF R1 – + 4.630
15- BMW Motorrad39 – BMW S1000RR – + 4.703

La guida completa per seguire la 8 ore di Suzuka 2017

La 8 ore di Suzuka 2017 in Diretta TV su Eurosport 2

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy