8h Suzuka 2017 Anteprima: ecco i 70 team ammessi al via

8h Suzuka 2017 Anteprima: ecco i 70 team ammessi al via

La lista completa dei 70 team selezionati per prender parte all’edizione 2017 della 8h Suzuka, 40° anniversario dell’evento in programma il 30 luglio prossimo.

A meno di 70 giorni dall’evento, ecco la lista dei 70 team ammessi al via della 8 ore di Suzuka 2017. Considerato l’elevato numero di richieste d’iscrizione (ben superiore alle 90 unità), per la “gara delle gare” che chiuderà la stagione 2016/2017 del Mondiale Endurance FIM EWC il comitato organizzativo dell’evento ha definito, da un biennio a questa parte, dei criteri di selezione indispensabili per stilare un elenco di partenti di assoluto valore, organizzando persino dei “Try Out” nel contesto dell’All Japan Superbike.

I CRITERI DI SELEZIONE – Da regolamento 70 è il numero massimo di squadre che potranno prender parte alle prove e qualifiche ufficiali della 8 ore, al fine di qualificarsi per la gara in programma domenica 30 luglio a partire dalle 4:30 italiane. Di questi 70 team, fino ad un massimo di 20 annoverando il diritto a presentarsi sul mitico tracciato dell’ottovolante in virtù dell’iscrizione “permanente” al Mondiale Endurance FIM EWC 2016/2017. Un numero sceso a 13 unità, con squadre ben note al grande pubblico: i 15 volte Campioni del Mondo della Suzuki S.E.R.T., Yamaha GMT94 (con il nostro Niccolò Canepa) e YART, Honda Endurance Racing, ma anche due compagini All Japan come F.C.C. TSR Honda (in trionfo a Suzuka nel 2006, 2011 e 2012) e Trick Star Racing, abitualmente al via di tutti i round del FIM EWC.

TEAM PERMANENTI DEL FIM EWC AMMESSI AL VIA (13)

Suzuki Endurance Racing Team
GMT94 Yamaha
YART Yamaha Official EWC Team
F.C.C. TSR Honda
EVA RT Webike Trick Star
Honda Endurance Racing
Team Bolliger Switzerland
Team April Moto Motors Events
EKO IVRacing BMW CSEU
Maco Racing Team
Team Rabid Transit
Motobox Kremer Racing
WSB Endurance Team

La successiva lista di 22 squadre è frutto invece dei risultati conseguiti nell’edizione 2016 della 8 ore: ammessi i team classificatisi nella top-20 o qualificatisi per il celebre Top 10 Trials, la “Superpole” con protagonisti due piloti per ciascuno dei 10 migliori equipaggi emersi dalle prove ufficiali. Chiaramente si è guadagnato questo diritto lo squadrone Yamaha Factory Racing in trionfo nel precedente biennio, così come gli altri team di riferimento dei colossi giapponesi: Kawasaki Team Green, Yoshimura Suzuki, ma anche HARC-PRO Honda.

TEAM AMMESSI IN BASE AI RISULTATI 2016 (22)

Yamaha Factory Racing Team
Kawasaki Team Green
Yoshimura Suzuki Motul Racing
MuSASHi RT HARC-PRO Honda
Team Kagayama
Honda Dream Racing (TOHO Racing)
MotoMap Supply
Team JP DFR
Honda Team Asia
Mistresa with ATJ Racing
au & Teluru Kohara RT
Team Tras
Motorrad Rennsport
Team Frontier
KRP Sanyang & RS-Itoh
Titanium Power Hooters Racing
Honda Hamamatsu Escargot
Motobum Honda
Clever Wolf Racing
Team Massa-R
NCXX Racing
T Moto Kids

Definito metà dello schieramento (35 selezionati) tra team permanenti del FIM EWC (13) e squadre in evidenza nella passata edizione (22), il successivo criterio di selezione premia 10 squadre che si sono messe in mostra alla 200 km di Suzuka, “gara test” della 8 ore da 2 anni parte integrante del calendario All Japan Superbike. Lo scorso mese di aprile, tra le altre, hanno ottenuto il lasciapassare per la prima fase dei “Try Out” il team BMW Motorrad39 capeggiato da Daisaku Sakai (vincitore 2009 con Yoshimura), il glorioso Honda Suzuka Racing Team ed il team Hanshin Riding School che schiererà il leggendario Akira Yanagawa.

TEAM AMMESSI IN BASE AI RISULTATI DELLA 200KM SUZUKA 2017 (10)

BMW Motorrad39
S-Pulse Dream Racing
Honda Suzuka Racing Team
Tone RT Syncedge 4413
Team Vital Spirit
Honda EG Racing
Akeno Speed Yamaha
Honda Kumamoto Racing
Team de” Light
Hanshin Riding School Racing

La successiva fase dei “Try Out” ha visto soltanto 2 squadre, complici le avverse condizioni meteorologiche, portare a termine con successo la 120 miglia di Sugo, altra tappa dell’All Japan Superbike presa in considerazione dal comitato organizzativo. Si tratta dell’inedito Team Sup Dream Honda che vedrà in sella il pluri-vincitore Shinichi Itoh ed il Team Sugai Racing Japan, compagine di Yoshiyuki Sugai che difende i colori di Aprilia Japan dopo un prolungato sodalizio con Ducati.

TEAM AMMESSI IN BASE AI RISULTATI DELLA 120 MIGLIA DI SUGO 2017 (2)

Team SuP Dream Honda
Team Sugai Racing Japan

Lo scorso weekend si sono conclusi i “Try Out” con la Suzuka Sunday Road Race disputatasi, chiaramente, sul tracciato dell’ottovolante, che ha visto l’1-2 Moriwaki con Ryuichi Kiyonari e Yuki Takahashi con quest’ordine all’esposizione della bandiera a scacchi. Complice il doppio-ritiro tra 200km Suzuka e la 120 miglia di Sugo Moriwaki ha preso parte all’evento per qualificarsi in vista della 8 ore ed “ufficializzare” il rientro a distanza di 9 anni dall’ultima partecipazione del 2008.

TEAM AMMESSI IN BASE AI RISULTATI DELLA SUZUKA SUNDAY ROAD RACE (15)

Moriwaki Motul Racing
Ito Racing GMD Suzuka
Mobius icu RT 99 & Outrun
Honda Dream Kitakyushu
TT45
RSG Racing Family
Banner Racing
HKC & IMT Racing
Hamamatsu Team Titan
TransMap Racing
Iwata Racing Family with YMC
Yamashina Kawasaki & Business Ralliart & YIC
Team Etching Factory
Dog House
Honda QCT Meiwa Racing

Per completare la lista dei 70 team ammessi alle prove, il comitato organizzativo della 8 ore di Suzuka ha infine stilato un elenco di 8 squadre, per curriculum/palmares, designate a prender parte alla corsa. Tra questi spicca il Team R2CL, presenza abituale del Mondiale Endurance FIM EWC, oltre a due gloriose squadre che hanno scritto pagine memorabili di storia della 8 ore: Honda Blue Helmets e Sakurai Honda, quest’ultima vittoriosa nel 2003, al ritorno dopo 1 anno di assenza.

TEAM AMMESSI IN BASE AL COMITATO DI SELEZIONE (8)

Team R2CL
Honda Dream RT Sakurai Honda
Honda Blue Helmets MSC Kumamoto
Honda Kohyokai Dream Racing Team
Honda Ryokuyokai Kumamoto Racing
Activelink Verity C
Plus One MCRT
R.C. Team

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy