8 Ore Suzuka Yamaha fa tris, Niccolò Canepa campione del Mondo Endurance

8 Ore Suzuka Yamaha fa tris, Niccolò Canepa campione del Mondo Endurance

La marca di Iwata sbanca: annichilita la Honda, conquistato anche il titolo della durante con il 29enne genovese e team GMT94.

Commenta per primo!
Niccolò Canepa in azione a Suzuka

8 ore Suzuka, Niccolò Canepa conquista il Mondiale Endurance!

Nella mitica gara giapponese (qui il live con tutti gli episodi decisivi)  che ha chiuso la stagione 2016/17 della durata, il pilota  genovese ha trascinato il team Yamaha GMT94, struttura francese satellite della marca di Iwata. E’ bastato un undicesimo posto, evitando qualsiasi rischio, per portare a casa il risultato. E’ la prima volta che un pilota italiano vince il titolo piloti dell’Endurance. Canepa divide la gloria con lo spagnolo David Checa, fratello minore di quel Carlos iridato con Ducati in Superbike nel 2011.

CARRIERA – Capena ha cominciato a correre giovanissimo a soli 29 anni vanta una carriera già lunghissima. Ha corso anche in MotoGP, una stagione completa con Ducati Alice nel 2009. Poi è stato per varie stagioni in Superbike, l’ultima nel 2015 con l’americana EBR poi uscita di scena per fallimento. Niccolò ha trovato la sua dimensione in Endurance, dov’è approdato la scorsa stagione: l’anno scorso vinse due volte (Portimao e Oschersleben), quest’anno ha fatto tris in appena cinque round, sbancando Le Mans (24 Ore), e le 8 Ore di Oschersleben (Germania) e Slovakia Ring. Dell’equipaggio ha fatto parte anche il francese Mike D Meglio, terzo nella classifica Mondiale piloti.

SORPASSO – Yamaha GMT94 ha superato nella gara finale la resistenza di Suzuki Sert, campioni in carica, approdati in Giappone con un punto di vantaggio. Ma priva di Anthony Delhalle morto durante un test la primavera scorsa la supremazia Suzuki ha vacillato e alla resa dei conti una scivolata intorno a metà gara ha risolto la questione definitivamente a favore dei rivali. Terza nella classifica Mondiale squadre l’austriaca Yamaha Yart.

Team Yamaha GMT94 campione del Mondo Endurance
Il Team Yamaha GMT94 campione del Mondo Endurance 2016/17

YAMAHA TRIS – Il grande show della 8 Ore è stato monopolizzato per la terza volta di fila da Yamaha Factory, la formazione interna della marca giapponese, con il decisivo apporto di Katsuyuki Nakasuga e Alex Lowes, già vincitori un anno fa, stavolta con il supporto dell’olandese Michael van der Mark, che aveva già vinto due volte la 8 ore con la Honda. Proprio la marca più importante del Mondo esce di nuovo sconfitta dalla sfida cui tiene di più, MotoGP a parte. Una scivolata di Takaaki Nakagami nella fase iniziale della corsa è costata carissima, relegando la formazione di punta (Honda Harc Pro) al quarto posto. E dire che lo stesso Nakagami è già stato promosso in MotoGP 2018….Sul podio la Kawasaki Team Green e la Honda F.C.C. TSR.

8 Ore Suzuka Il Live, tutta la gara minuto per minuto

Video 8 Ore Suzuka Che emozione la partenza

Video 8 Ore Suzuka La battaglia Yamaha vs Honda

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy