Danilo Petrucci, Claudio Domenicali e Andrea Dovizioso

Andrea Dovizioso: “Petrucci mi dà la paga con il cross”

Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci protagonisti al Festival dello Sport di Trento. Presente anche l'ad Claudio Domenicali

11 ottobre 2019 - 8:49

Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci show al Feestival dello Sport a Trento. Presso l’Auditorium Santa Chiara di Trento i due piloti Ducati hanno risposto alle domande di Paolo Ianieri  e Barbara Pedrotti in un dialogo scherzoso, dove la battuta  ha prevalso sugli argomenti tecnici. Con il titolo mondiale MotoGP ormai assegnato gli obiettivi restano il secondo posto del Dovi e il terzo di Petrux. Ma se nel primo caso l’impresa si preannuncia facile, nel secondo il pilota umbro dovrà vedersela con Rins, Vinales, Quartararo e Rossi.

Ma in ballo c’è ancora il titolo costruttori e squadre. Nella prima classifica Honda comanda a 331 contro 254 di Ducati, mentre nella seconda il team emiliano è davanti alla squadra giapponese per 377 a 358. “Vincere con una Ducati, per un italiano, è un’emozione completamente diversa da quella che potrebbe ottenere con qualsiasi altra moto“, ha commentato Andrea Dovizioso a ‘La Gazzetta dello Sport’. Insieme ai due alfieri della Rossa c’era anche l’ad Claudio Domenicali, che traccia un bilancio piuttosto positivo di questo campionato e snocciola un dato storico. “Qui abbiamo gli unici due italiani che negli ultimi 35 anni hanno vinto il GP d’Italia su una moto italiana“.

Impossibile non ricordare l’impresa di Danilo Petrucci al Mugello. La sua prima vittoria in classe regina non poteva avere scenario migliore che davanti al pubblico di casa. “Non mi ricordo quasi niente del podio del Mugello di quest’anno. Mi passavano troppe cose per la testa. Mi ricordo di più quello di due anni fa, quando Dovi vinse e io arrivai terzo. Prima di uscire lui mi ha detto: “Quando vedrai tutta la gente ti metterai a piangere”, ma io stavo già piangendo“. Tra i due c’è solida e sincera amicizia, come non mai tra due compagni di team. L’anno scorso Petrux si è trasferito a Forlì per potersi allenare insieme al Dovi con il cross. E il padrone di casa ammette: “In motocross mi dà la paga“.

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

48 lorenzo dalla porta

Lorenzo Dalla Porta e Alex Márquez campioni in Australia se…

Jorge Lorenzo

MotoGP, Jorge Lorenzo-Honda: massima intesa dopo Motegi

jeremy alcoba gresini moto3

Moto3: Jeremy Alcoba nel Mondiale 2020 con Gresini