Valentino Rossi: “Per la pioggia persa una giornata di prove”

Tutto rimandato a domani, pioggia permettendo

24 marzo 2012 - 17:47

Tra i piloti che avevano più bisogno di girare oggi a Jerez de la Frontera, Valentino Rossi è tra i primi della lista. Purtroppo per il 9 volte Campione del Mondo la pioggia non gli ha consentito di provare con regolarità, percorrendo soltanto 18 giri sul bagnato, di certo non il massimo per proseguire nel lavoro di messa a punto e sviluppo della propria Ducati Desmosedici GP12.

C’è poco da dire, se non che mi dispiace di aver perso praticamente una giornata di prove per la pioggia“, afferma Valentino Rossi. “Siamo comunque riusciti a effettuare tre run con la messa a punto da bagnato: la buona notizia è che con queste condizioni il feeling con la Desmosedici è buono.

Purtroppo oggi non abbiamo potuto lavorare granchè sulla moto. La nostra speranza è che domani ci sia la possibilità di provare sull’asciutto per riprendere il lavoro lasciato in sospeso venerdì, cercando di effettuare quelle modifiche che avevamo individuato a fine giornata.”

Con l’1’51″910 Valentino Rossi figura così al 18esimo posto nella classifica dei tempi, di certo non indicativo sull’attuale potenziale in queste mutevoli condizioni climatiche.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Pikes Peak: La Ducati Streetfighter V4 vola nelle prime prove

Ducati-Yamaha, test a Misano. Con Pirro e Folger anche Bautista e Davies

MotoGP, Assen: Alex Rins “Sarà battaglia anche quest’anno”