MotoGP: piccola frattura per Nicky Hayden, sarà al via

Proverà a correre dopo la caduta nelle qualifiche di Brno

14 agosto 2010 - 14:52

Con l’uscita di scena di Alvaro Bautista, la MotoGP non poteva perdere altri piloti al via del Gran Premio di Repubblica Ceca. Fortunatamente Nicky Hayden domani proverà a correre a Brno, nostante nella scivolata nel corso delle qualifiche ufficiali ha rimediato una piccola frattura alla mano sinistra, nello specifico allo stiloide radiale senza nessun interessamento allo scafoide, l’osso più delicato del polso.

Ho perso l’anteriore in ingresso curva e non mi sono dato una spiegazione“, ha dichiarato il pilota della Ducati. “Penso la mia mano sia rimasta sotto la moto, infatti quando ho provato a scendere in pista facevo fatica a cambiare direzione.

La lastra ha evidenziato una scheggiatura dello stiloide radiale della mano sinistra, ma per mia fortuna lo scafoide è OK e non dovrebbero esserci problemi a correre, anche se dovrò verificare la reazione della mano per i 22 giri in programma“.

Domani nel Warm Up Nicky Hayden scenderà in pista per tutti gli accertamenti del caso, mentre in gara scatterà soltanto dalla terza fila dall’ottava posizione.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Jorge Lorenzo: “Honda moto perfetta per Marquez”

Pikes Peak: Debutto rimandato per Luca Trivella

Moto3: Stefano Nepa con Reale Avintia a partire da Assen